Febbraio 2019

TERREMOTO

ZINGARETTI "800MILA TONNELLATE DI MACERIE RIMOSSE"

ricostruzione

Sempre nell'ambito della conferenza stampa “Ricostruzione, Macerie, Iniziative culturali”, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, fa il punto sulla rimozione dei detriti: "Sono state rimosse circa 800 mila tonnellate di macerie nei comuni e nelle frazioni coinvolte dal sisma con un intervento totale di oltre 70 milioni di euro, fondi nazionali gestiti dalla Regione Lazio. Nel dettaglio, sono stati quasi del tutto rimossi i detriti dai centri storici e dalle frazioni di Amatrice e Accumoli. Rimangono da rimuovere gli edifici vincolati dal Mibac, che richiedono delle procedure e tempistiche particolari, quelli posti sotto sequestro dall’autorità giudiziaria e quelli dei privati che possono decidere di posticipare gli interventi di demolizione e ricostruzione.

Nella fase emergenziale, sono stati spesi quasi 200 milioni di euro, che hanno permesso la realizzazione di oltre 880 unità abitative (SAE e MAPRE), 163 stalle per gli animali, per garantire altre forme di assistenza abitativa e per realizzare 3 centri commerciali e un’area food."

condividi su: