Novembre 2023

PROVINCIA

UNA CENA CONTRO LA VIOLENZA "IL SEGNO DI UNA VOGLIA DI CAMBIAMENTO"

antiviolenza, eventi

Nella giornata di venerdì 24 novembre, in Prefettura, la Provincia di Rieti ha organizzato una cena di beneficenza per raccogliere fondi per il centro antiviolenza del Comune di Rieti, e per il centro Angelita. "Il grande consenso e la grande partecipazione - ha dichiarato la presidente della Provincia Roberta Cuneo -  oltre alle innumerevoli donazioni fanno capire quanto importante e buono sia questo progetto che è stato portato avanti e quanto in tantissimi auspichino in un vero cambiamento della società. Non si può che ricordare che l'odioso fenomeno della violenza sulle donne non lascia immune anche un territorio come quello della provincia di Rieti, infatti stando alle segnalazioni e alle richieste di aiuto agli stessi centri, possiamo capire che anche nel Reatino, la violenza di genere è in aumento come nel resto d'Italia. In media due donne al giorno si rivolgono al centro antiviolenza solo a Rieti, e se in tantissime non denunciano, anche solo questo ci può far capire quanto dilagante sia il fenomeno.
Come Provincia abbiamo voluto fare la nostra parte per aiutare i tanti volontari e le tante volontarie che ogni giorno lavorano per far sentire al sicuro donne e bambini vittime di violenza. Ringrazio l’europarlamentare Cinzia Bonfrisco e l’assessore Regionale Manuela Rinaldi per aver partecipato alla serata, un vero onore poter condividere questa iniziativa con due donne come voi.
Grazie Alberghiero di Amatrice - Istituzione Formativa della Provincia di Rieti per aver curato l’allestimento e l’organizzazione della cena, i ragazzi di Amatrice ci hanno deliziato con gustosi piatti della tradizione reatina. 
Un ringraziamento anche al Conservatorio statale di musica "Giulio Briccialdi" Terni per averci concesso la possibilità di apprezzare il talento di Nicholas e Mattia due allievi di chitarra classica del conservatorio."

25_11_23

condividi su: