Novembre 2018

REGISTRO DI CLASSE

TREMILA STUDENTI, 12 SPETTACOLI, TUTTO ESAURITO. L' "AIDA" DEI RAGAZZI E' UN SUCCESSO

teatro

Tremila studenti, 12 spettacoli, tutto esaurito.

Sono queste le cifre e lo stile del progetto scuole per il Reate Festival che quest’anno è dedicato ad Aida di Giuseppe Verdi nella versione ideata in collaborazione con l’associazione Europa In Canto. I ragazzi, preparati direttamente nella propria scuola in orario scolastico o extrascolastico, hanno partecipato a cicli di laboratori durante i quali esperti di didattica musicale e cantanti lirici hanno coadiuvato il lavoro dei docenti, come quello di genitori ed amici.

Un percorso laboratoriale, capace di unire musica e gioco. "Siamo all'avanguardia con questa esperienza straordinaria di sensibilizzazione alla musica" dice con orgoglio l'assessore Gianfranco Formichetti.

Nello spettacolo gli studenti, accompagnati dall'orchestra e guidati da un direttore, hanno cantano  coralmente i brani appresi ed eseguito i movimenti scenici ideati dalla regista all'interno di una semplice, ma funzionale scenografia costruita sul palcoscenico anche grazie al loro contributo.

Oggi, lunedì 19 Novembre, sono intervenuti i ragazzi della scuola dell’infanzia di Grotti, l’Istituto comprensivo Galileo Galilei, la Scuola  Marconi e la scuola di Vazia diretti da Germano Neri per la regia di Lisa Capaccioli.

Foto e video di: Maria Teresa Amici

condividi su: