Febbraio 2020

PROVINCIA

TEST PER UNA NUOVA TECNICA DI RIPARAZIONE BUCHE

amministrazione

Questa mattina si svolta una prova dimostrativa,  totalmente gratuita, sulla via Tancia organizzata dalla provincia di Rieti per testare l' efficacia di un nuovo strumento per la sistemazione delle buche stradali. Attraverso questa tecnica, il quadrato di asfalto dissestato viene riscaldato a 170° e mescolato con il nuovo asfalto con un doppio beneficio: tempi di esecuzione molto stretti e durata della riparazione di almeno due anni. Una tecnica  che permetterebbe non solo di migliorare la sicurezza stradale, ma anche di diminuire gli elevati costi dai frequenti interventi di "rattoppo".

Presenti il presidente Calisse.il consigliere delegato alla viabilità Fabio Nobili che organizzato la dimostrazione, l' ing. Sandro Orlando, tecnici provinciali sindaci e assessori di vari comuni della provincia.

“E’ un primo test che la Provincia realizza: stiamo valutando l’analisi dei costi e benefici per capire se vi è la possibilità di adoperare questa tecnica nella manutenzione ordinaria delle strade provinciali.” commenta il Presidente Calisse.

condividi su: