Novembre 2018

PROVINCIA

SIGLATO ACCORDO CONTRO SPOPOLAMENTO, REFRIGERI "INTERESSA 69 COMUNI DELLA PROVINCIA"

provincia

“La Regione Lazio ha siglato un accordo con Poste Italiane e Anci Lazio per adottare una serie di misure volte a contrastare lo spopolamento delle nostre aree interne - dichiara il consigliere del Lazio Fabio Refrigeri - e aiutare i piccoli comuni del nostro territorio a sopravvivere. L’accordo è stato presentato questa mattina dal presidente della regione Nicola Zingaretti e prevede principalmente la modernizzazione e l’ampliamento degli ATM Postamat attivi sul territorio regionale, l’agevolazione delle operazioni di consegna o accettazione di pacchi per lo sviluppo dell’e-commerce e infine l’implementazione del servizio di tesoreria per i piccoli Comuni e per le associazioni di Comuni nei casi consentiti dalla legge.

Questa iniziativa, che riguarda i Comuni con meno di 5 mila abitanti e quindi nella nostra provincia può interessare ben 69 Comuni sui 73 totali partirà nelle prossime settimane - continua il consigliere - vedrà il Lazio come capofila in Italia per questa sperimentazione e rientra nell’ambito di quel piano di azioni che la Regione ha previsto per sostenere i piccoli Comuni.

Rispetto al recente passato il progresso tecnologico oggi permette di poter garantire anche nelle zone più remote del nostro Paese un’ampissima gamma di servizi alla persona della stessa qualità e con le medesime tempistiche delle zone metropolitane. Per far questo è necessario effettuare delle politiche di investimento mirate e la Regione Lazio con questo accordo si è mossa in tal senso. L’obiettivo è far in modo che non ci siano più cittadini che si sentano di serie B e allo tempo consentire che i nostri splendidi borghi possano tornare attrattivi".

condividi su: