Maggio 2024

EVENTI E MANIFESTAZIONI

SETTIMANA EUROPEA DEL CALCIO SPECIAL OLYMPICS, TRE SCUOLE REATINE DANNO IL CALCIO D’INIZIO

eventi, sport

Da anni ormai Rieti e le sue scuole vivono in pieno tutti i valori dello sport unificato grazie al progetto scuola Special Olympics. Sabato 25 maggio alle ore 9 al Centro sportivo Micioccoli, in via Giorgio Fenoaltea sarà dato il calcio d'inizio della giornata inaugurale della European Football Week con un triangolare di calcio a 5 unificato tra studenti della Secondaria di primo grado. Le scuole coinvolte nel triangolare saranno l'Istituto Comprensivo Angelo Maria Ricci (scuola accreditata a Special Olympics Italia), l'Istituto Comprensivo Giovanni Pascoli e l'Istituto Comprensivo Alda Merini. 
La manifestazione si terrà grazie alla disponibilità e alla collaborazione dell'associazione Pro Calcio Studentesca che metterà a disposizione il nuovo impianto in erba sintetica. 

Nella conferenza stampa di lancio della Settimana Europea del Calcio nella sede della Figc a Roma, venerdì 24 maggio alle ore 11 è previsto 'intervento dei due rappresentanti del team Rietinclude New Real Rieti, omaggiati come protagonisti nel giugno scorso della trionfale partecipazione ai Giochi Mondiali Special Olympics e medaglia d'oro nel calcio a 5 unificato: Antonello Carnassale e Leonardo Vellucci. Insieme a loro, un altro giocatore del team reatino di calcio a 5 unificato, il portiere Vasco Pitotti, che porterà la sua testimonianza nelle precedenti partecipazioni alla Settimana Europea del Calcio. 

Di seguito il programma di massima: 

Ore 9: ritrovo presso il Centro Sportivo Micioccoli;

Ore 9.30: inizio torneo; 

La formula è quella del triangolare con gare composte da due tempi di 12 minuti, in caso di parità saranno calciati tre calci di rigore. 

Ogni scuola schiererà in campo una squadra composta da studenti con e senza disabilità intellettiva come prevede la formula dello sport unificato Special Olympics. Le squadre saranno composte da un totale di 10 giocatori. 

Ore 11.30: premiazioni di tutti gli alunni partecipanti alla presenza di varie autorità, della direttrice provinciale di Special Olympics Italia Team Rieti Morena De Marco e degli Atleti del team Rietinclude.

 

Il Torneo è supportato da Hasbro e rientra tra le attività del Progetto Scuola Special Olympics Italia 2023/2024. 

condividi su: