Ottobre 2022

SALUTE

GRILLO "PERPLESSO DALLA RISPOSTA DELLA ASL. E' IL MOMENTO DI CONVOCARE UNA COMMISSIONE SANITÀ INVITANDO LE PARTI COINVOLTE"

amministrazione, politica, sanità

Il Presidente della  commissione Sanità  Giovanni Grillo, Capo Gruppo Lega In Comune, replica alla nota leggi qui con cui la Asl risponde alla consigliera Lidia Nobili sui problemi del Pronto Soccorso.
"Inutile nascondersi dietro un dito, i problemi vanno affrontati e risolti. Il malcontento dell’utenza che si rivolge al pronto soccorso e alla struttura ospedaliera  è ormai cronaca quotidiana, le lamentele vengono pubblicate sui social e sulla stampa,  altre volte raccontate. Il messaggio è unanime, chi è  dovuto ricorrere alle cure ospedaliere  ha trovato enorme disagio.
Nella nota della ASL, in risposta alla Consigliera Nobili,  mi attendevo una presa di coscienza,  ed un elenco di misure messe in campo per arginare le problematiche che emergono, ma così non è stato.
Sono innegabili le problematiche che la sanità Nazionale sta attraversando, ma sono abituato a parlare  con dati oggettivi, e gli unici dati ufficiali ad oggi in nostro possesso, riguardano una classifica del Sole 24 Ore  ove su 12 indicatori, la sanità reatina  è risultata la 107ma  provincia su 107…. Aggiudicandoci  il cucchiaio di legno.
I dati si riferiscono al 2019, quindi precedenti  alle difficoltà che tutti abbiamo vissuto e che stiamo ancora vivendo, sarebbe interessante un aggiornamento dei dati per capire  ove siamo posizionati oggi.
Nell’attesa, prendo come apertura costruttiva, la disponibilità mostrata dalla Direzione ASL  alla consigliera Nobili, di “fornire dettagli, dati alla mano  senza indugio alcuno”.  A tal proposito ritengo doveroso convocare una Commissione Sanità alla quale inviterò il Direttore Generale ed il Direttore Sanitario, congiuntamente ai rappresentanti delle associazioni."

02_10_22

condividi su: