Febbraio 2020

SALUTE

SANITÀ, CHE FINE HANNO FATTO LE 19MILA FIRME RACCOLTE? IL COORDINAMENTO INCONTRA LA CITTÀ

sanità

A  distanza di un anno esatto ( 21 febbraio 2019) dalla partecipata assemblea pubblica in difesa della sanità reatina, il Coordinamento per il Diritto alla Salute promuove una conferenza stampa aperta al pubblico presso la Sala Consiliare del Comune di Rieti il prossimo 21 febbraio alle ore 15.30.

Dopo aver depositato in Commissione Sanità della Regione Lazio ben 19 mila firme raccolte in un solo mese,  a sostegno della revoca dei Decreti che provocherebbero il declassamento dell'Ospedale già peraltro iniziato, tutte le associazioni aderenti al Coordinamento faranno il resoconto di tutte le azioni intraprese in questo ultimo anno e mostreranno con opportuna documentazione l' inerzia di tutti coloro ( amministratori ed addetti ai lavori) che dovrebbero garantire  e potenziare la nostra sanità pubblica.

Quello che porta avanti il Coordinamento è un lavoro incessante che parte da lontano ed è motivato dal ruolo che il Volontariato riveste all'interno del tessuto sociale e dalle continue sollecitazioni dei cittadini che ci spingono ad andare avanti.

Ricordiamo alle Istituzioni che esiste una legge quadro (328) che impone la programmazione e la valutazione degli interventi in ambito socio-sanitario concordata tra Regione e organi di volontariato, che è completamente disattesa.

Non vogliamo e non possiamo permetterci di scendere a patti sulla salute pubblica e ci domandiamo perché dovremmo farlo, quando abbiamo tutti gli strumenti per vedere applicate norme che ci tutelano da tagli e trasferimenti. Occorre, come ribadito in più sedi, l'applicazione dei Decreti a salvaguardia dei servizi sanitari delle aree sismiche, L 45/2017 art.17 bis.
Esistono precedenti nella vicina Regione Abruzzo.

Il popolo delle 19 mila firme è composto da semplici cittadini che chiedono un Ospedale degno di un capoluogo in zona sismica. Nonostante il grande impegno che è stato richiesto a tutte le associazioni, continueremo questa campagna a tutela della nostra sanità.

Tutti coloro che vogliono condividere questa giornata informativa a sostegno della nostra sanità, sono invitati a partecipare alla conferenza pubblica il 21 febbraio alle ore 15.30.

 

COORDINAMENTO REATINO PER IL DIRITTO ALLA SALUTE e POLITICHE SOCIALE
 ALCLI, AMAR, ANMIC, AVIS RIETI, ASSOC. PARTECIP-AZIONE, CITTADINANZATTIVA TDM Rieti, RIETICUORE

 ALCLI, AMAR, ANMIC, ASSOC. PARTECIP-AZIONE, CITTADINANZATTIVA TDM Rieti, RIETICUORE

condividi su: