Aprile 2022

REAL SEBASTIANI

RSR-IMOLA, FINELLI: "MI ASPETTO UN GIOCO PIÙ EFFICACE IN FASE OFFENSIVA"

basket

Anticipo serale della 27esima giornata, per la RSR che domani alle 20,30 ospiterà al PalaSojourner la Andrea Costa Imola, una squadra interessante, che ha già fatto vittime illustri e che andrà affrontata col piglio di chi vuole chiudere la regular season più in alto possibile. A presentare gli avversari e a fare il punto del momento-RSR, come sempre, ci pensa coach Alex Finelli:

“Affrontiamo un avversario, Imola, che a mio avviso è la vera sorpresa di questo campionato in relazione all’organico allestito, perché sono stati lanciati diversi giocatori locali, come Fazzi, Calabrese e Whilshare, per esempio, che rappresentano lo loro panchina; hanno valorizzato Trapani, un play 19enne che a mio avviso è il più forte del girone, tra tutti gli under, ma anche Vigori un centro classe ’99 di 210 centimetri, con buone mani. È un progetto giovane direi, che coach Grandi ha saputo plasmare con un ottimo lavoro complessivo. I loro punti di forza? Velocità e atletismo in primis. Imola è una squadra di grande energia e organizzazione generale: Trapani ha in mano la squadra e detta i ritmi, molto aggressivo nei primi secondi dell’azione. Di fianco a lui il grande realizzatore mancino Carnovali e l’ala forte Cusenza, due che all’andata si sono rivelati i migliori realizzatori creandoci non poche difficoltà. Senza dimenticare, però, Corcelli in grande crescita. Per quanto riguarda noi, invece, in questa fase pensiamo molto a trovare e migliorare la nostra identità e la nostra condizione fisica in funzione della post-season, oltre all’inserimento di giocatori come Maganza e Ghersetti che si sono aggiunti nell’ultimo periodo. Rispetto alla gara di Teramo, però, mi aspetto un gioco più efficace in fase offensiva, prendendoci qualche responsabilità in più nelle conclusioni”.

15_4_22

condividi su: