Marzo 2019

PROVINCIA

RIMANE BLOCCATA IN CASA DA UN INCENDIO IN CASA. SOCCORSA DAI CARABINIERI

sicurezza

Nel  pomeriggio di domenica, due pattuglie dei Carabinieri di Passo Corese e  Poggio Mirteto, su disposizione della centrale operativa  effettuavano un immediato intervento, scongiurando gravissime conseguenze, in Fara in Sabina frazione Corese Terra, per un incendio propagatosi presso l’abitazione di una donna.

Gli equipaggi giunti prontamente sul posto, vista la presenza di un intenso fumo dovuto alla combustione di plastiche e vernici spray proveniente dal balcone, irrompevano nel condominio, raggiungendo l’appartamento posto al secondo piano, nel cui interno era rimasta bloccata la donna, in evidente stato di agitazione ed in preda ad una crisi di panico, soccorrendola e mettendola in sicurezza al di fuori dall’edificio.

I Carabinieri si prodigavano subito per lo spegnimento del rogo, nato per cause imprecisate sul terrazzo esterno, fino all’arrivo del personale dei VV.FF. di Montelibretti e Poggio Mirteto che procedevano alla definitiva bonifica. La donna intossicata dal fumo veniva soccorsa sul posto dal personale sanitario del 118.

condividi su: