Febbraio 2020

CALCIO*

RIETI-PAGANESE, CRONACA, RISULTATI CLASSIFICA E TABELLINO

calcio

CRONACA:
Trasferta amara a Pagani. Il Rieti del rientrante tecnico Mariani mai stati in partita.  La Paganese torna al successo dopo cinque partite e si mette a debita distanza dalla zona calda della classifica.

Finisce con il netto risultato di 3 a 1  inflitto al malcapitato Rieti, sempre più fanalino di coda, per una Paganese che torna a segnare dopo oltre 450 minuti: a segno due volte Diop e gol di Gaeta, la rete di Persano  che sfrutta una disattenzione difensiva della squadra di casa, illude il Rieti. 
Approccio fulmineo della Paganese, che va in rete dopo venti secondi; Diop anticipa i difensori ospiti sul cross di Perri e fa 1-0. Il vantaggio consente ai campani di gestire il risultato senza troppi patemi e senza rischiare eccessivamente. Poco dopo la mezz'ora fallo di mano di Tiraferri e dal dischetto Diop trova il 2-0. Prima dell'intervallo un errore di Sbampato e Schiavino consente a Persano di arrivare a tu per tu con Baiocco. Ad evitare rischi, nel secondo tempo ci pensa Gaeta dopo nemmeno un minuto, come nel primo tempo. Grande azione di Diop che serve al compagno l'assist per il suo primo gol in campionato. Baiocco, poco dopo, salva su Morrone sulla riga, per il resto il Rieti prova a riaprire la contesa senza mai essere incisivo. Negli ultimi minuti Merelli evita il poker (Kalombo aveva rischiato l'autorete in retropassaggio). La Paganese sale a otto punti di vantaggio sul Picerno che perde a Bari 3 a 0, addirittura +17 sulla penultima Rende che pero’ rimedia un punto allo scadere a Potenza. Per il Rieti è sempre piu’ notte fonda, a 5 punti dal Rende, a 7 dal Bisceglie . Negli scontri salvezza merita attenzione il blitz della Sicula Leonzio proprio a Bisceglie, finisce 1 a 0 con gol al 79’ di Lescano. Il Teramo, prossimo avversario del Rieti perde in casa 3 a 0 con un super Monopoli. La sconfitta degli abruzzesi costa la testa dell’allenatore Tedino. La Vibonese vince 3 a 2 con la Viterbese. Catanzaro e Casertana si dividono la posta in palio cosi’ come Catania e Reggina, Avellino e Cavese . Sorpresa la Virtus Francavilla che vince a Terni 2 a 0 . La sconfitta potrebbe far saltare Gallo sulla panchina degli umbri.

I RISULTATI

- Teramo-Monopoli 0-3

- Vibonese-Viterbese 3-2

- Bisceglie-Sicula Leonzio 0-1

- Catania-Reggina 0-0

- Catanzaro-Casertana 1-1

- Avellino-Cavese 0-0

- Bari-Picerno 3-0

- Paganese-Rieti 3-1

- Potenza-Rende 2-2

- Ternana-Virtus Francavilla 0-2

LA CLASSIFICA 
1. REGGINA 60,BARI 54,MONOPOLI 51,TERNANA 48,POTENZA 46,CATANZARO 42,CATANIA 37,TERAMO 37,VITERBESE 35,FRANCAVILLA 34,PAGANESE 34,CAVESE 33,VIBONESE 32,CASERTANA 31,AVELLINO 31,PICERNO 26,SICULA LEONZIO 19,BISCEGLIE 19,RENDE 17,RIETI 12 (-5)

IL TABELLINO
Paganese (3-5-2)
: Baiocco 6.5, Sbampato 6.5, Schiavino 6.5, Panariello 6; Crotenuto 6 (52' Mattia 6), Caccetta 6, Capece 6(88' Bramati sv), Gaeta 6 (74' Bonavolontà sv), Perri 6; Diop 6 (88' Musso sv), Alberti 5.5 (46' Calil 5.5). All. Erra 6.5

Rieti (3-5-2): Merelli 6; Aquilanti 6, Kalombo 6, Granata 6 (67' Russo 6); Tiraferri 6, Zampa 6, Tirelli 6, Morrone 6 (67' Del Regno 6), Zanchi 6 (88' Rasi sv); De Sarlo 6, Persano 6 (88' De Paoli sv). All. Mariani 3
Arbitro: Catanoso di Reggio Calabria (Abagnale-Regattieri)
Marcatori: 20s  e 36' su rig. Diop (P), 42' Persano (R), 46' Gaeta (P)
Note: ammoniti De Sarlo (R), Morrone (R), Panariello (P), Zampa (R), Tirelli (R), Kalombo (R), Tiraferri (R). Angoli 1-4, recupero 5'-5'  

condividi su: