Luglio 2019

SPORT

RIETI- FROSINONE: FINISCE 0-3 L'AMICHEVOLE SUL TERMINILLO

calcio

( di Simone Vulpiani) Un risultato prevedibile vista la differente categoria delle due squadre in campo ma con brutti errori soprattutto in fase difensiva per un Rieti che è apparso poco incisivo. E' pur vero che la preparazione è iniziata da pochissimo e i giorni che separano dall'inizio del campionato sono ancora tanti però i primi segnali pervenuti dalla squadra di Mister Mariani non sono positivi. L'alibi che si potrebbe trovare è quello delle prime righe ma potrebbe essere facilmente smontato andando a vedere i risultati di amichevoli tra squadre di Lega Pro e squadre di categoria superiore, non sempre sono finite a vantaggio delle più blasonate. Ci può stare la sconfitta anche perché il Frosinone era ieri alla fine del suo ritiro e quindi con la preparazione già avviata però sarebbe piaciuto ai tanti tifosi arrivati da Rieti vedere una squadra più reattiva e cinica. Gli unici a brillare sono sempre i giocatori ormai esperti come Marchi o Tiraferri ma per il resto si è vista poca qualità in campo. D'altronde la strategia della  "linea verde" sposata dalla dirigenza per questa stagione ha bisogno di tempo per mostrare i suoi frutti. Il campionato di Lega Pro e soprattutto il girone C è però spietato e non lascia molto spazio alla crescita delle giovani leve. E' risaputo infatti che il Rieti si dovrà confrontare con squadre come il Catania, la Ternana che hanno sempre disputato categorie superiori e che cercheranno di imporre il loro gioco in campionato. E' certo che la squadra amarantoceleste non dovrà combattere per i primi posti ma anche l'obiettivo salvezza necessita di impegno e sudore sì ma anche di buoni giocatori e di livello perché la fatica nulla può contro il talento. Si starà a vedere cosa succederà intanto però, questo primo test, è da dimenticare assolutamente.

condividi su: