Agosto 2021

SALUTE

LA REMS OSPITERA 15 PERSONE DI SESSO MASCHILE, SUPPORTATE DA FIGURE SPECIALISTICHE

salute, sanità

Assente alla cerimonia di inaugurazione della REMS della Asl di Rieti, il presidente della Regione Lazio Zingaretti bloccato a Roma a seguito dell’ attacco hacker che ha colpito il Ced regionale dalla giornata di ieri bloccando la prenotazione dei vaccini. Sembra difficile poter ripristinare il sistema se non creandone uno parallelo, migrando su cloud esterni per rendere operativi prima possibile i servizi.(leggi qui)

“La struttura che apriamo oggi a Rieti - ha dichiarato l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria del Lazio, Alessio D’Amato -  è il frutto di un percorso che stiamo portando avanti da anni.  Tengo a ricordare che il Lazio è stata la prima delle regioni in Italia a superare gli Ospedali psichiatrici giudiziari (Opg) aprendo nel 2015 la prima Rems femminile e da quel momento non ci siamo mai fermati. In questo periodo di Pandemia, in cui si sono purtroppo acuite molte situazioni difficili, è necessario che le Istituzioni siano presenti sul territorio assicurando assistenza e misure in grado di garantire pari dignità a tutti. Per questo risultato voglio ringraziare la Asl reatina, il Prefetto, la Magistratura, le Forze dell’ordine e tutti coloro che hanno partecipato fattivamente alla realizzazione di un’attività così importante."

“Questa struttura si inserisce all’interno di un percorso in grado di garantire idonei trattamenti, cure e terapie ai pazienti che, nello stesso tempo, dovranno portare avanti il loro percorso di detenzione. Da qui la necessità di una forte collaborazione e sinergia con le Autorità giudiziarie e le Forze dell’ordine per l’attivazione delle misure di sicurezza e vigilanza. Alla Asl di Rieti spetterà il compito, tramite i servizi del Dipartimento di Salute Mentale, di assicurare l’adeguata risposta al bisogno di cure delle persone presenti al suo interno”, ha dichiarato il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo.

La Residenza per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza di Rieti è una struttura residenziale sanitaria, totalmente nuova, con una superficie di 1.288,00 mq, che può ospitare fino a 15 ospiti di sesso maschile. La struttura è dotata di una equipe multidisciplinare, composta da 2 psichiatri, 12 infermieri, 6 Operatori Socio Sanitari, 1 Assistente sociale, 1 Amministrativo, 1 Tecnico della riabilitazione, 1 Psicologo ed il personale di Vigilanza interno aziendale. 

02_08_21

 ph M. D'Alessandro

 

condividi su: