Ottobre 2021

REGIONE

REGIONE, ORNELI: “GRANDE PARTECIPAZIONE AL BANDO PER LA RIQUALIFICAZIONE DEI MERCATI”

amministrazione

Grande risposta del territorio per il bando riqualificazione mercati lanciato in primavera e chiuso pochi giorni fa – ha detto l’assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start-up e Innovazione, Paolo Orneli  sono infatti arrivate ben 46 domande di finanziamento per realizzare interventi che diano un volto nuovo alle aree commerciali su suolo pubblico. Sono molto contento che gli enti e le comunità locali della nostra Regione abbiano colto questa grande occasione per migliorare la funzionalità e l’aspetto dei mercati, per modernizzarli, renderli sostenibili e trasformarli in luoghi che siano sempre più di ritrovo e di incontro per le persone.”

Per questa ragione mi impegno fin da ora – ha aggiunto – a garantire che la Regione Lazio finanzierà tutte le domande che risulteranno idonee, anche attraverso un’ulteriore stanziamento di bilancio”, ha concluso Orneli.

Le risorse dell’avviso potranno essere utilizzate per l’adeguamento e la riqualificazione dei banchi e/o dei box alla normativa igienico-sanitaria e in materia di sicurezza (compresi macchine, attrezzature, impianti e, in genere, tutti gli elementi funzionali per l’attività di commercio), per la creazione e organizzazione di aree comuni da mettere a disposizione degli utenti, per interventi di adeguamento al progresso dell’innovazione tecnologica, per piccoli interventi di messa a norma delle strutture e di riqualificazione dei mercati e per piccole azioni di promozione delle strutture dei mercati nel territorio.

Questa l’entità complessiva delle domande ricevute per Provincia di provenienza:

 

Territorio

Domande ricevute

Totale somme richieste

Provincia di Roma

22

3.534.997 €

Provincia di Latina

9

1.731.533 €

Provincia di Frosinone

8

1.592.877 €

Provincia di Viterbo

5

897.118 €

Provincia di Rieti

2

332.306 €

 

 

 

TOTALE GENERALE

46

8.088.831 €

 

21 ottobre 2021

condividi su: