Maggio 2024

SPORT

PROGETTO MAGIA: DOMANI 15 MAGGIO EVENTO CONCLUSIVO AL PALACORDONI

sport

Domani, mercoledì 15 maggio, presso il PalaCordoni di Rieti, si terrà l’evento conclusivo della linea d’intervento sport e disabilità del Progetto M.A.G.I.A. (Movimento, Azione Gioco e Alimentazione Sana).

Questo evento rientra nell'ambito del Programma Nazionale GAME UPI (G.iovani A.utodeterminazione M.ovimento E.mpowerment), finanziato tramite il Fondo per le Politiche Giovanili al quale, la Provincia di Rieti, per il primo anno, ha partecipato come ente partner al fianco delle Province di Latina e Frosinone. Il Programma, incentrato sul ruolo dello sport come strumento di inclusione, integrazione sociale e aggregazione tra pari, ha l’obiettivo di promuovere un percorso che coinvolga i giovani abili e inabili intorno a tre tematiche specifiche: comportamenti e stili di vita adeguati; inclusione ed integrazione; confronto intergenerazionale.

Dopo un mese intenso di attività che hanno coinvolto gli studenti dei Centri di Formazione delle varie Province e non solo, il cui obiettivo è stato quello di sensibilizzare sull'importanza della pratica sportiva anche in presenza di una disabilità psicofisica, oltre all'importanza dell’integrazione sociale attraverso lo sport. La Provincia di Rieti ospiterà l’evento conclusivo della linea sport e disabilità del progetto M.A.G.I.A. 

Grazie alla collaborazione con l’Associazione sportiva Nuova Pallacanestro in Carrozzina di Rieti, quale partner del progetto, è stato organizzato un torneo di basket che vedrà scontrarsi le squadre composte dagli studenti e dalle studentesse dei tre Centri di Formazione Professionale di Rieti, Latina e Frosinone.

Il Presidente della Provincia di Rieti, riflettendo sull'importanza di un'azione così significativa, ha dichiarato: "Siamo estremamente orgogliosi di essere parte di questa iniziativa che promuove l'integrazione e l'inclusione attraverso lo sport. Insieme all’Istituzione Formativa di Rieti abbiamo lavorato per coinvolgere e far apprezzare ai nostri ragazzi l’importanza di una tale iniziativa. Questo evento non solo celebra il talento e l'impegno dei nostri giovani, ma anche il valore fondamentale della diversità e dell'unità nella nostra società. Accogliamo con gioia nel nostro bellissimo territorio i ragazzi da Latina e Frosinone”.

Durante l’evento verrà letta una lettera del ministro per le Disabilità, Alessandra Locatelli: “Occasioni come questa che Vi apprestate a condividere sono preziose e ci ricordano l'importanza di valorizzare i talenti e le competenze di ogni persona. Lo sport, in particolare, è un veicolo straordinario per il benessere e l'autonomia e per tessere relazioni. Serve, per tali ragioni, continuare a investire su di esso con sempre più coraggio e a promuovere momenti di sensibilizzazione come avete fatto anche Voi con il progetto GAME UPI. Vi ringrazio, quindi, di vero cuore per l'iniziativa di oggi e per il lavoro che sono certa continuerete a portare avanti con attenzione e sensibilità su questi temi. Il lavoro da fare è ancora tanto, ma insieme possiamo fare la differenza” si legge nella missiva del ministro.

14_05_2024

condividi su: