Giugno 2024

PNRR, 2,5 MILIONI PER ADEGUAMENTO SEDE COMUNE. DAL 18 GIUGNO INGRESSO UFFICIO ANAGRAFE SARÀ DA LARGO ALFANI

amministrazione

Da martedì 18 giugno prenderanno il via i lavori di manutenzione, adeguamento ed efficientamento tecnologico della sede del Comune di Rieti in Piazza Vittorio Emanuele II.

In particolare, il progetto, finanziato attraverso i fondi del PNRR per un ammontare di 2.500.000€, consentirà l’adeguamento dell’edificio, l’ammodernamento dell’intera impiantistica e la revisione della distribuzione degli uffici, nella prospettiva, tra l’altro, della musealizzazione di alcune aree del secondo e terzo piano.

La durata dei lavori è stimata in 304 giorni e, per tutta la durata dell’intervento, verrà modificato l’ingresso all’ufficio anagrafe sito al piano terra. Da martedì 18 giugno, infatti, l’ingresso all’ufficio anagrafe sarà collocato dal lato di Largo Alfani (parcheggio).

“Prosegue l’opera di messa a terra dei finanziamenti del PNRR ottenuti dal Comune di Rieti – dichiarano il Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, e l’assessore ai lavori pubblici, Claudia Chiarinelli – Insieme alle tante opere pubbliche che rivoluzioneranno e miglioreranno il volto di varie zone della Città, parte nei prossimi giorni un altro cantiere importante e atteso da tempo da lavoratori e utenti che ci permetterà di adeguare e valorizzare la sede comunale, consentendo una migliore distribuzione degli uffici e l’efficientamento degli impianti”.

13_06_2024

condividi su:
EMIGRANDO TRA VECCHIO E NUOVO MONDO
amministrazione, digitalizzazione, impresa