Maggio 2019

SPORT

PLAY OFF, SEMIFINALE GARA-3: REAL, IL CUORE NON BASTA. PESARO VINCE ANCORA

calcio a 5

Il Real s’arrende per la terza volta all’Italservice Pesaro e chiude la stagione con l’1-6 del PalaCesaroni di Genzano, che vale il 3-0 della serie di semifinale per i marchigiani che contenderanno lo scudetto 2018/2019 a una tra Acqua&Sapone e Napoli.

Partita subito in salita per il quintetto di Festuccia, che dopo 2’ subisce il gol di Taborda (0-1). Il Real prova a riordinare le idee, ma dopo una serie di tentativi, sale in cattedra Borruto – che tornava dalla squalifica di gara-1 – e tra il 10’ e il 18’ mette a segno una tripletta che costringe gli amarantoceleste a chiudere il primo tempo esattamente come martedì scorso a Pesaro: 0-4.

In avvio di ripresa il Real schiera subito il portiere di movimento e dopo 43” Jeffe riaccende la gara, ma laddove la difesa del Pesaro concede spazi, c’è Miarelli a dire di no a Chimanguinho prima e Jeffe poi e dopo un paio di tentativi mancati, Borruto al 15’ fissa il punteggio sull’1-5 complice la porta del Real sguarnita. Nel finale arriva anche l’1-6 di Mancuso che chiude i conti e la stagione della formazione amarantoceleste.

 

REAL RIETI-ITALSERVICE PESARO 1-5 (p.t. 0-4)

REAL RIETI: Putano, Jeffe, Kakà, Alemao, Jefferson, Relandini, Esposito, Stentella, Bucci, Chimanguinho, Pandolfi, Abdala, Aquilini, Rafinha. Allenatore: Festuccia.

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Salas, Borruto, Canal, Taborda, Johns, Del Grosso, Tonidandel, Fortini, Honorio, Polidori, Mateus, Borea, Mancuso. Allenatore: Colini.

ARBITRI: Di Guilmi di Vasto, Caracozzi di Foggia, Iannuzzi di Roma 1.

CRONO: Carradori di Roma 1.

RETI: 1’55” Taborda, 9’45”, 11’24”, 18’27” e 14’53”st  Borruto, 0’43”st Jeffe,

NOTE: spettatori 700 circa. Ammoniti: Jefferson, Abdala, Esposito (RR).

condividi su: