Giugno 2024

PISTA CICLABILE PONTE CAVALLOTTI: APPROVATO PROGETTO ESECUTIVO, INVESTIMENTO DI 650.000 EURO

amministrazione

La Giunta del Comune di Rieti, su proposta dell’assessore ai lavori pubblici Claudia Chiarinelli, ha approvato la delibera con il progetto esecutivo del completamento della pista ciclabile di Ponte Cavallotti.

Il progetto, finanziato con fondi della Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del Programma Parco Circolare Diffuso, potrà contare su un investimento di 650.000€.

Nello specifico, l’intervento approvato interessa la zona che va dal punto di incontro tra la pista ciclabile esistente che costeggia il fiume Velino nel lato destro a salire a valle di Ponte Cavallotti con la SS 4bis Salaria, circa a metà strada tra l’incrocio con la Strada Regionale 528 Salto Cicolana (bivio di Casette), e la stessa S.S. 4bis e Ponte Cavallotti, fino a raggiungere Porta D’Arce e uno dei viali più belli e suggestivi della città, Viale Morroni.

Il primo tratto della pista ciclopedonale raggiungerà la spalla a valle del Ponte Cavallotti e sarà realizzata con struttura in acciaio COR-Ten poggiata su 5 micropali posti in linea fino al plinto di appoggio dell’arcata metallica che funge da sostegno alla restante parte della pista fino al raccordo sulla spalla di Ponte Cavallotti dove si unirà al prosieguo della pista ciclopedonale già finanziata ed approvata in precedenza dalla Giunta.

“Con questa ulteriore delibera completiamo il piano di progettazione dell’intervento complessivo che ridisegnerà tutta l’area da Porta d’Arce a Lungovelino – spiegano il Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, e l’assessore ai lavori pubblici, Claudia Chiarinelli - offrendo maggiore sicurezza per pedoni e ciclisti oltre a un salto qualitativo nella vivibilità e nella bellezza dell’intera area che, lo ricordiamo, sarà interessata anche dal rifacimento del Ponte Cavallotti e di Piazza del Suffragio”.

06_06_2024

condividi su:
EMIGRANDO TRA VECCHIO E NUOVO MONDO
amministrazione, digitalizzazione, impresa