Aprile 2019

TERREMOTO

PIROZZI: “DAL RICORDO DELLA TRAGEDIA AQUILANA, TRARRE L’INSEGNAMENTO SULLA PREVENZIONE DEI RISCHI”

terremoto

"La grande lezione che dobbiamo imparare dal ricordo della tragedia del terremoto che ha colpito L’Aquila 10 anni fa e da quella che colpì il centro Italia nel 2016, è che dobbiamo investire in prevenzione e protezione, mettendo a bilancio risorse per agevolare i cittadini nell’opera di adeguamento sismico delle proprie case.

Investire nella prevenzione sismica significa non dover più piangere i nostri familiari e amici perché una scossa di terremoto ce li ha portati via e significa anche proteggere il nostro patrimonio edilizio e culturale.

Pensare una politica di prevenzione sismica intelligente e poi darle concreta attuazione avrebbe conseguenze virtuose anche per l’economia dei nostri territori e delle imprese. In queste ore di commemorazione, ho sentito molte dichiarazioni di politici, anche con ruoli di governo, che usano la parola prevenzione. È un tema che non può essere usato solo in occasioni come questa, se ne deve parlare sempre. Ma soprattutto servono leggi e risorse economiche, da investire sulla prevenzione e sulla cultura della prevenzione, che nel nostro paese è quasi assente. Il Lazio ha da pochi mesi una legge, presentata da me e approvata all’unanimità che può essere un modello, sia nei contenuti, sia per la condivisione che c’è stata sul tema".

Lo dichiara in una nota Sergio Pirozzi, Presidente della XII Commissione (Tutela del territorio, erosione costiera, emergenze e grandi rischi, protezione civile, ricostruzione) del Consiglio Regionale del Lazio.

condividi su: