Dicembre 2023

NPC

NPC RIETI - CREMA 81-74, SI SALE A 10 PUNTI IN CLASSIFICA. LE DICHIARAZIONI DEL COACH

basket

Nuova occasione per mettere fieno in cascina per la NPC Rieti che spolvera una prestazione davvero tosta.

Primo quarto su buoni ritmi per entrambe le squadre. Roderick inizia a scaldare il motore facendo vedere qualche sprazzo di buon basket fin da subito. I primi dieci minuti terminano sul 22 - 19.
L'inizio del secondo quarto è tutto a tinte amarantocelesti. In un minuto Roderick confeziona una bomba ed un assist per un gioco da 5 punti che porta la NPC sul +7. Ci sarebbe anche un altro assist del numero 34 che prepara un cioccolatino per Bacchin che da tre, però, prende il ferro. Ancora ritmi serrati. A 6:15" NPC sul +10 e grande entusiasmo del pubblico sugli spalti. Fallo antisportivo per Carta e poi fallo tecnico per il tecnico di Crema. Rieti sul +13. Oboe da tre, a 3:48" Cassar di nuovo da due. Markovic da tre ed NPC di nuovo sul massimo vantaggio +13. Roderick torna in campo ed impacchetta subito un nuovo assist, stavolta per Da Campo. A 2:28 fallo antisportivo di Cassar che lancia un pallone addosso a Ballato mentre è a terra. Dopo alcune transizioni la seconda frazione termina sul 48 - 34.
Le squadre rientrano dall'intervallo lungo e la NPC corre con ottimi afflussi offensivi che la portano sul massimo vantaggio di +16, score 54 - 38. A 7:16 Roderick e Markovic non si comprendono, gli amarantocelesti perdono palla e Crema la mette da due. A 6:36 fischiato fallo tecnico a Melchiorri. Poi si spegne la spinta offensiva e Crema recupera 7 punti, troppi gli errori di Rieti nel pitturato. Crema da tre a 1:57" dalla sirena. Il terzo quarto termina con la super bomba di Melchiorri che fa balzare Rieti sul 65 - 54.
Ultimo quarto al via con la tripla di Markovic, NPC sul +14. Fallo tecnico per Oboe a 5:38" dalla fine dopo una grandiosa stoppata di Roderick e l'ennesimo errore sotto canestro di Cassar. Fase della partita convulsa e piena di errori. A 2:52" dalla fine il numero 31 di Crema si accascia a terra, intervento dei sanitari. Alla ripresa brutto errore di Markovic, palla che arriva a Stepanovic che la mette da tre. Rosanero a -6 a 2:28" dalla fine. Contestualmente fischiato un tecnico alla panchina di Rieti. Ballati fuori per quinto fallo. Da qui in poi accade poco e niente. Le squadre terminano il match sul punteggio di 81 - 74. 
La NPC Rieti sale a 10 punti in classifica.
TABELLINI
Bacchin 2, Markovic 16, Melchiorri 12, Roderick 23 (MVP), Da Campo 17, Cassar 11.
Oboe 10, Stepanovic 16, Ziviani 12, Tsetserukou 16, Ianuale 13, Carta 0, Ballati 7.

Di seguito le dichiarazioni di coach Francesco Ponticiello post-match:
"Ci sarebbe da sottolineare soprattutto un aspetto che riguarda come sia cambiato lo scenario emotivo in 25 giorni. Quarto successo nelle ultime sei partite, ottima prestazione, togliendo gli ultimi sei minuti dove siamo calati difensivamente. Crema sta facendo un eccellente campionato, è lei la sorpresa della stagione.  

Noi abbiamo giocato con grande scioltezza e concretezza. Ottimi ritmi. Probabilmente venti giorni fa una partita così sarebbe stata una utopia. C'è il forte impatto di Roderick in questo miglioramento. Ha aiutato i compagni a mettersi a ritmo. 

Siamo riusciti a muovere la palla davvero bene. Tutti segnali positivi, ma se vogliamo fare di questo ciclo un punto di partenza c'è ancora tanto lavoro da fare. Le endorfine che produciamo oggi sono molto importanti, a fine febbraio vediamo questi step cosa ci porteranno come scenari. 

Triple pesanti le hanno segnate diversi giocatori, vedi Markovic o Melchiorri. Laddove un mese e mezzo fa ad un break corrispondeva un abbassamento della tranquillità, oggi questo non accade. Abbiamo lavorato molto sulla struttura. Abbiamo semplificato alcuni aspetti, sia offensivamente che difensivamente parlando. Sulle tre opzioni iniziali oggi ne cavalchiamo una, o due. Il fattore chiave è stato togliere l'eccessivo. 

Colgo l'occasione per porgere i miei più sentiti auguri di Buon Natale e Buon 2024 ai nostri tifosi. A metà novembre gli abbiamo tolto qualcosa, questo momento, invece, è essenziale per un felice periodo festivo".
 

condividi su: