Giugno 2020

LIBRI

NEL CUORE DI UN PAESE

con quel paese nel cuore

persone

Solo nel presente si ha la possibilità di ricordare il passato e di immaginare il futuro. Partendo dalle pochissime persone che oggi vivono a Posticciola (RI), nel libro "Nel cuore di un Paese" Alfredo Donatucci rievoca coloro che vi hanno abitato ieri e ora riposano nel locale cimitero (e non solo), soffermandosi, anche attraverso aneddoti, su quelli incontrati nel corso del tempo sul “palcoscenico” di tutti e di nessuno; chi conosce luoghi e persone potrà rivivere istanti passati, gli altri, invece, conoscerli e sentirli un po' meno distanti. Lanciando poi lo sguardo oltre il “sipario”, che ha visto lentamente calare, immagina chi occuperà la scena domani, certo di poter dire già adesso, a chiunque verrà, “chi è amato non conosce morte, perché l’amore è immortalità, o meglio, è sostanza divina. Chi ama non conosce morte, perché l’amore fa rinascere la vita nella divinità”.

Il libro (Editore UniversItalia) sarà presentato al pubblico e alla stampa sabato 25 luglio 2020, alle ore 19:00, nel piccolo borgo di Posticciola (RI); nella splendida “cornice”, all’ingresso del Paese in Via del Popolo, Ludovico Nerli Ballati (già conduttore televisivo e speaker di numerose manifestazioni di corse podistiche nazionali) ne parlerà insieme:
- a Stefano Spagnoli, Vice Sindaco del Comune di Rocca Sinibalda (RI);
- a Giulia Petrangeli, psicologa e madre, Esperta in tematiche di salute ed educazione. In particolare, è membro delle Reti professionali “Salute e Psicologia Perinatale” e “Salute ed Alimentazione” dell’Ordine dei Psicologi del Lazio”, la quale afferma di aver riscoperto un legame profondo con il suo paese di origine, Posticciola, proprio grazie alla maternità;
- all’autore.

L'invito è a partecipare e a testimoniare, insieme ad Alfredo, l’attaccamento al territorio paesano già narrato da quest’ultimo nei precedenti volumi, in cui Posticciola s’intravede sullo sfondo anche quando non viene chiaramente citata.

01_07_20

condividi su: