Agosto 2020

MUORE IN PALESTRA DOPO LA LEZIONE DI SPINNING

cronaca

Un'ennesima tragedia si è consumata dopo quella che ha visto morire in un incidente durante la notte un giovane di 21 anni di Poggio Bustone. Un reatino di 49 anni, da sempre appassionato di sport, è morto oggi pomeriggio, a seguito di un malore avvertito durante la lezione tenutasi in una palestra della città e aggravatosi una volta raggiunto lo spogliatoio. Aveva appena preso parte ad una lezione di spinning nei locali interni, muniti di aria condizionata. La notizia   si è diffusa in un attimo attraverso il passaparola, sconvolgendo quanti conoscevano la sua famiglia d'origine, da sempre nel mondo del commercio. La salma rimarrà a disposizione dell'autorità giudiziaria per accertare le cause del decesso.

01_08_20

condividi su: