Maggio 2019

MARINETTI PRESIDENTE SETTORE TURISMO CONFLAVORO "QUESTO IL NOSTRO PROGETTO"

Bus navetta da Fiumicino, crowfounding e nuovo ufficio turistico

turismo

Nella giornata di venerdì scorso è stato eletto presidente del Settore Turismo Conflavoro Francesco Marinetti titolare dell’albergo Miramonti e Ristorante Checco 

“Con Marinetti abbiamo iniziato un’ analisi del comparto Turismo dal Novembre 2018 – spiega Roberto Rinaldi - è necessario un cambio di passo che da soli gli imprenditori e le amministrazioni non possono mettere in atto. Abbiamo quindi studiato una strategia per incrementare l’afflusso di persone nel territorio e, analizzato il modello Greccio, siamo arrivati alla conclusione che pochi sono coloro che scelgono la provincia rispetto a quanti visitano il santuario. Greccio risente di una pacchettizzazione del comparto turistico di Assisi che sa vendere meglio di noi il suo territorio. Partiamo dalla premessa di come Rieti possa considerarsi un territorio ‘top’ dal punto di vista del turismo emozionale: percorsi trekking, piste ciclabili, campi da golf,  le terme di Cotilia di prossima apertura e i percorsi della fede”.

Il progetto

“Abbiamo quindi deciso di coinvolgere un importante tour operatore nazionale che ha rilanciato alcune località italiane. Cambiare passo è possibile: dall’analisi è emerso che tra i primi step oltre a calendarizzare gli eventi che già si svolgono nella città e nella provincia è necessario creare un collegamento bus navetta da Fiumicino così che, sul modello Expedia e di altri tour operators, possa consentire ai turisti di raggiungerci cliccando e acquistando on line. Non ci accontentiamo di avere persone qualche week end e nelle feste programmate - afferma Marinetti - vogliamo che il turista prenoti per almeno una settimana; nel progetto intendiamo coinvolgere anche una importante azienda reatina, vogliamo lanciare un crowfounding con l’aiuto di tutti i cittadini e non possiamo che coinvolgere chi si prodiga per nuovi progetti come la Fondazione Varrone. Il comune di Rieti tramite l’ASM ha già avviato una sezione turismo ed è un player importante per i trasporti, è già stato informato con un appuntamento informale il vice sindaco Daniele Sinibaldi. Fondare un nuovo ufficio turistico a gestione pubblica privata con l’ausilio di un tour operator sul modello del Tourism e Convencion Bureau è possibile”. Marinetti come ideatore ringrazia Conflavoro per aver creduto in questo progetto, Rinaldi si fa super partes e capofila del progetto “In un primo momento favoriremo le imprese che hanno creduto in noi, ma in una seconda fase ne trarranno giovamento tutti, il turismo favorisce il territorio, come associazione datoriale non possiamo che dare voce alle imprese. Entro Maggio programmeremo una conferenza stampa per illustrare meglio l’intero progetto”. 

 

condividi su: