Dicembre 2018

NEWS

LO SCIOPERO DEI PENSIONATI SOTTO LA PREFETTURA "IL GOVERNO CI TAGLIERÀ 2,5 MILIARDI DI EURO"

persone, politica

Spi Cgil, Fnp Cisl, Uilpensionati Lazio scendono in piazza il 28 dicembre per manifestare contro la manovra finanziaria varata dal governo.
"Tutti davanti alla prefettura d Rieti il 28 dicembre, la manovra di bilancio di questo governo colpisce le pensioni e peggiora la vita dei pensionati già supertassati. Contro l'ennesima vessazione inflitta dalla manovra di bilancio  che colpisce ancora una volta le pensioni.

Nei prossimi 3 anni i pensionati italiani vedranno sottrarsi 2,5 miliardi di euro dalle proprie pensioni. Dopo sette anni di blocco dell'indicizzazione delle pensioni che ha impoverito in questi anni il reddito dei pensionati, ci sarebbe dovuta essere la  piena rivalutazione delle stesse che doveva essere ripristinata dal 1 gennaio 2019, un meccanismo in grado di tutelare il potere d'acquisto dei pensionati.

Questo governo invece ha deciso di fare cassa sulle spalle dei pensionati italiani e tutto questo è inaccettabile. Per queste ragioni i pensionati di Rieti dello Spi Cgil, Fnp Cisl, Uilpensionati Lazio hanno organizzato una manifestazione per il giorno 28 Dicembre p.v. In piazza Cesare Battisti di fronte la sede della Prefettura a partire dalle ore 10:00, per esprimere tutto il loro dissenso contro una manovra che seguita a peggiorare la vita dei pensionati italiani".

               

condividi su: