Giugno 2019

PROVINCIA

L'ESTATE DELLA FONDAZIONE VARRONE NEI BORGHI DELLA PROVINCIA. IL PROGRAMMA

eventi

Presentato  a Palazzo Potenziani il calendario delle manifestazioni della Fondazione Varrone in programma tra luglio e agosto a Rieti in Largo San Giorgio (QUI IL PROGRAMMA) e in alcuni tra i più suggestivi borghi della provincia, quale contributo alla rivitalizzazione del centro storico cittadino e alla promozione di borghi, castelli e abbazie che meritano di essere conosciuti ben oltre il perimetro locale. Nello specifico questi gli appuntamenti:

Note al Tramonto, a Selvarotonda di Cittareale: il 20 luglio, alle 18,30, la montagna che domina Cittareale si trasforma in auditorium, con il concerto d’archi di strumentisti e solisti dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma, diretto dal maestro Luigi Piovano. In programma musiche di Mozart, Rossini, Puccini e Morricone. Il concerto nasce dalla volontà del Comune di Cittareale di mantenere alta l’attenzione sui luoghi del terremoto, puntando sul binomio ambiente e cultura. Un’idea, quella del sindaco Francesco Nelli, che la Fondazione ha sposato con convinzione.

Teatro altrove, dal 20 luglio al 4 agosto nella Valle del Turano. La rassegna è promossa dalla Fondazione in collaborazione con il Castello di Rocca Sinibalda, i Comuni di Rocca Sinibalda, Castel di Tora e Concerviano, la Riserva Naturale del Cervia e Navegna, la Comunità Montana del Turano. Il Castello di Rocca Sinibalda, Borgo Antuni e l’Abbazia di San Salvatore Maggiore, nei week end a cavallo tra luglio e agosto, si trasformano in teatri naturali per le performance di Teatro Potlach e Gruppo Jobel. 
La rassegna si apre sabato 20 luglio alle 21 al Castello di Rocca Sinibalda con “Ventimila leghe sotto i mari”, del Teatro Potlach;
domenica alle 21 va in scena il Gruppo Jobel con “Margherita d’Austria”.

Sabato 27 luglio ci si sposta a Borgo Antuni, dove alle 19 il Teatro Potlach presenta “I primi 100 anni di Edith Piaf”;
domenica 28, sempre alle 19, tocca al Gruppo Jobel con “Leonardo”.
Sabato 3 agosto la rassegna tocca l’Abbazia di San Salvatore Maggiore, con “I racconti di Shakespeare”, a cura Teatro Potlach;
domenica 4 agosto la rassegna si chiude con “Il viaggio di Dante”, del Gruppo Jobel.
L’ingresso agli spettacoli è libero, fino ad esaurimento posti.

Festival delle Ciaramelle, a Cittareale, Amatrice e Accumoli, dal 9 all’11 agosto: giunto alla terza edizione, il Festival promosso dall’associazione culturale Formus, quest’anno è sostenuto con particolare forza dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Livorno e dalla Fondazione Varrone. All’esibizione di poeti improvvisatori, suonatori di zampogna e di ciaramelle si accompagnano seminari di studi sulla musica e la cultura popolare, corsi di salatarello e tamburello e alcuni concerti tra cui quello di Raffaello Simeoni – il 10 agosto alle 21 ad Amatrice – il concerto Officine Meridionali Orchestra & Giuliano Gabriele - l’11 agosto alle 17 ad Accumoli – e il Premio “Filippo Sanna” alle “Ciaramelle d’Argento”, che conclude il festival, la sera dell’11 sempre ad Accumoli.

condividi su: