Ottobre 2020

LA TELPRESS SCENDE IN CAMPO AL FIANCO DELL'ALCLI

solidarietà
La Telpress Italia scende in campo al fianco dell'ALCLI Giorgio e Silvia. 
L'azienda fondata nel 1983 da Pasquale D'Innella Capano, oggi leader nel mercato dell'informazione e della comunicazione, ha deciso di donare il servizio di rassegna stampa all'associazione di volontariato reatina. 

 “Grazie! E' la parola più semplice e potente che la nostra associazione rivolge alla Telpress per questo gesto di generosità che apprezziamo molto, perché anche la comunicazione diventa un mezzo importante per la nostra missione – commenta Santina Proietti –  Dobbiamo comunicare il valore della solidarietà e rimanere sempre al fianco dei malati, difendendo i loro diritti. Per condividere e trasmettere valori, attività e progetti di solidarietà sono necessarie conoscenze  e mezzi nuovi nella comunicazione solidale che può  e deve stimolare una maggiore sensibilizzazione nella comunità.”
 
Partita nel mese di ottobre, la collaborazione Telpress- ALCLI, prevede una rassegna stampa quotidiana personalizzata che consentirà ai consiglieri e ai soci di rimanere informati sul mondo della sanità e del terzo settore, acquisendo conoscenze ed informazioni specifiche che potranno aiutare sia i volontari che i malati.
E' sempre positivo quando anche il mondo dell'impresa sceglie di fare azioni solidali – sottolinea il vice Presidente dell'ALCLI Emilio Garofani – abbiamo già riscontrato tra gli imprenditori una grande sensibilità anche verso la campagna di prevenzione che stiamo facendo insieme all'ASL e alla LILT e accogliamo con piacere il contributo che ci ha dato una storica azienda come la Telpress per essere più informati e consapevoli”.
condividi su: