Maggio 2024

REAL SEBASTIANI

LA SEBASTIANI NON REGGE L'URTO: LA FORTITUDO FA SUA ANCHE GARA 2 (75-59)

basket

Oggi davvero troppa Fortitudo per la Sebastiani che cade per 75-59 al PalaDozza in Gara 2. Gara condotta dai padroni di casa per tutti i 40′ ed una RSR che segna poco e soffre la fisicità della Effe. La serie ora si sposta a Rieti dove Venerdì 24 maggio alle 21:00 si giocherà Gara 3, primo match point per i biancoblu emiliani.

LA GARA
PRIMO TEMPO
La sblocca Freeman con due punti in contropiede, 2-0. Risponde Nobile buttandosi all’indietro, 2-2. Schiacciata di Freeman e bomba di Sarto, 4-5. Replica Aradori dai 6.75, 7-5. Nobile aiutato dal ferro ne mette altri due, 7-7. Fantinelli solo retina da fuori, 10-7. Aradori in transizione spara da fuori, 13-7. Two & one per Sanguinetti, 13-10. Ogden fa 1/2 ai liberi, 14-10. Ancellotti pesca Petrovic tutto solo, il serbo fa due punti facili, 14-12. Altro 1/2 di Ogden, 15-12. Palleggio, arresto e tiro di Spanghero, 15-14. Panni impeccabile dai 5.8 con un 3/3, 18-14. Italiano fa 1/2 per il -3 reatino. Penetrazione di Fantinelli, 20-15. Johnson preciso ai liberi, 20-17. Ogden da sotto, 22-17. Aradori fa 2/3 ai liberi e il primo quarto termina 24-17.

Palla persa dalla Sebastiani e Freeman parte in contropiede, 26-17. Penetra facile Fantinelli, 28-17. Sergio con due punti, 30-17. 1/2 di Sergio, 31-17. Freeman con due liberi, 33-17. Rieti non segna da cinque minuti. Ci pensa Spanghero a sbloccarla con due punti, Freeman risponde, 35-19. Sarto con due punti dal palleggio, 35-21. Ogden da fuori e Morgillo da sotto, nel mezzo due liberi di Spanghero, 40-23. Petrovic non sbaglia dai 5.8, 40-25. La tripla sulla sirena di Johnson manda le squadre a riposo sul 40-28.

SECONDO TEMPO
Aradori esce dai blocchi e colpisce da fuori, 43-28. Ancellotti non sbaglia i liberi, 43-30. Sarto da fuori per il -10. Ogden non ci sta e tutto solo risponde, 46-33. Petrovic con l’appoggio su assist di Ancellotti, 46-35. Ogden con due dalla media, 48-35. Freeman su assist di Ogden, 50-35. Rimbalzo di Piccin che ne mette due, 50-37. Bel canestro di Ogden che ne mette due, Petrovic dopo la rubata da Johnson, 52-39. Two & one di Ogden, 55-39. Johnson da fuori, 55-42. 1/2 per Jazz dai 5.8, 55-43. Ogden con l’auto della tabella segna il 19esimo della sua gara, 57-43. Così ci avviciniamo all’ultimo quarto.

Freeman schiaccia in contropiede, 59-43. Two & one di Fantinelli, 62-43. Spanghero da fuori, il capitano non vuole mollare, 62-46. Freeman con l’1/2 ai liberi, 63-46. Fantinelli sulla sirena dei 24, 65-46. Panni da fuori, 68-46. Ancora Spanghero che ne mette due, 68-48. Two & one di Freeman e tripla di Italiano, 71-51. Raucci con due punti, 71-53. Conti dall’angolo, 73-53. Piccin segna due liberi, stessa cosa non fa Morgillo, 73-55. Italiano da fuori, 73-58. 1/2 per Sanguinetti ai liberi, 73-59. Panni dalla media, 75-59. Termina così.

Il tabellino del match:
FLATS SERVICE FORTITUDO BOLOGNA VS REAL SEBASTIANI RIETI 75-59 (parziali: 24-17; 16-11; 17-15; 18-16).

FLATS SERVICE FORTITUDO BOLOGNA: Braccio, Sergio 3, Aradori 11, Conti 2, Natalini, Bolpin, Panni 8, Fantinelli 12, Giuri, Freeman 18, Ogden 19, Morgillo 2.
Coach: Attilio Caja

REAL SEBASTIANI RIETI: Sarto 8, Sanguinetti 4, Petrovic 8, Piccin 4, Ancellotti 2, Johnson 9, Raucci 2, Poom, Italiano 7, Nobile 4, Spanghero 11.
Coach: Alessandro Rossi.

foto Fortitudo

condividi su: