Ottobre 2023

NPC

LA NPC A LIVORNO BATTUTA 79-61

basket
La NPC Rieti si presenta sul campo della Libertas Livorno con l'obbligo dei due punti dopo la serie di sconfitte che l'hanno relegata al penultimo posto in classifica. Gli uomini di coach Ponticiello partono bene controllando la prima frazione con buone transizioni offensive. La Libertas non sta a guardare e ne esce fuori una prima parte di match "tirata" e con un punteggio basso. Il primo quarto si chiude sul punteggio di 14 - 13.
 
Le squadre tornano sul parquet e Livorno riesce ad allungare nel punteggio fino al +6. Si lotta sotto canestro, Da Campo la mette da tre e la NPC torna sul -1. Sempre Da Campo ne mette 1/2 dai liberi e regala alla sua squadra il pareggio. Tanti gli errori da ambo le parti. La Libertas a 2:48 dall'intervallo lungo mette a segno un importante break che la porta sul +12. Rieti prova a reagire, ma a 54" dalla sirena arrivano altri due punti dei padroni di casa che volano sul +13. Bomba di Markovic che tampona l'emorragia reatina, il secondo quarto finisce 37 - 27.

Nel terzo quarto il registro non cambia, Livorno riesce addirittura a dilagare con la NPC che insegue provando ad acciuffare gli avversari senza mai riuscirci. La frazione chiude sul 57 - 38.
 
Rieti prova a riaprirla nell'ultimo quarto, ma alle due bombe sbagliate da Cavallero e Agostini risponde positivamente Saccaggi con una bomba che porta la Libertas sul +20. Rieti rosicchia un po' di punti con i liberi di Cassar e Melchiorri, e con i canestri di Markovic, ma la Libertas però gestisce bene e chiude la partita sul 79 - 61. Scarse le percentuali di Rieti dall'arco, 4/23.

29_10_23
condividi su: