Giugno 2024

LA “RICCI” RICEVE IL “DIGITAL TRANFORMATION BADGE”. OTTIMI RISULTATI PER TRINITY E DELF

scuola

L'"Angelo Maria Ricci" di Rieti chiude l'anno scolastico in bellezza in tema di riconoscimenti. L'ultimo in ordine di tempo è quello del "Digital Transformation Badge" per l’anno accademico 2023-2024 che il Trinity College London ha assegnato constatando come l’approccio digitale alle Certificazioni Internazionali sia stata un’esperienza decisamente virtuosa. L'annuncio è avvenuto in diretta nel corso della "Trinity's end-of-year ceremony". Ormai da tempo l'Istituto del capoluogo sabino è sede d'esame Trinity, un'esperienza che nel tempo ha valorizzato la scuola e che da un paio di anni è organizzata in videoconferenza. "Sostenere gli esami di Trinity in modalità digitale ha offerto agli studenti molteplici opportunità, ha permesso di arricchire la preparazione e di rafforzare competenze indispensabili per raggiungere traguardi scolastici e professionali, come l’uso consapevole della tecnologia, l’apprendimento attivo, lo sviluppo del pensiero critico e della creatività. Sicuramente un passo avanti verso l'innovazione digitale e un’educazione sempre più attenta alla sostenibilità: il rispetto dell’ambiente e l’attenzione alle risorse parte dalla scuola", ha dichiarato il dirigente scolastico Paola Testa che si è complimentata con le docenti di lingua inglese coinvolte Loretta Tarquini, Antonella Bernardini e Tiziana Giovannelli. Prezioso, per la preparazione dei 39 alunni delle classi terze medie, è stato anche il contributo di Shirley Head, la lettrice madrelingua che ha tenuto delle lezioni di approfondimento della conoscenza della lingua inglese. Tutti hanno superato brillantemente l'esame. Ma non finisce qui perché l'Istituto Comprensivo "Ricci" è diventato "Centre de Passation" per la provincia reatina per le certificazioni di lingua francese Delf Scolaire, in collaborazione con l'Institut Francais di Roma, il Ciep e il Ministere de l'Education Nationale. Anche in questo caso ottimi risultati sono stati conseguiti dai circa 50 candidati provenienti dalle scuole medie e superiori della provincia. E i ringraziamenti della preside si sono estesi anche alle professoresse Clotilde Cargnelli e Guerrina Giangrande. 

09_06_2024
 

 

condividi su: