Gennaio 2022

NPC

LA KIENERGIA FA 'HARAKIRI' A SENIGALLIA

basket

Una Kienergia tanto brutta in attacco quanto efficace in difesa, crolla letteralmente nel quarto periodo al cospetto di una Senigallia brava a crederci fino alla fine.

PUNTEGGIO BASSO — Partenza da brivido. L’attacco resta a secco per tre minuti, Giannini invece dall’altra parte sembra ispirato. 6 a 0 di parziale prima che Tiberti prenda in mano la squadra. La difesa però tiene, ne viene fuori una gara dal punteggio bassissimo. Del Testa sblocca Rieti da tre, ma nel primo quarto i punti messi a segno sono solamente otto. Non va meglio dei secondi 10 minuti, ma stavolta è Senigallia a schiantarsi sulla difesa Kienergia. I ragazzi di Ceccarelli, pur tirando con percentuali davvero deficitarie, riescono a portarsi avanti chiudendo a +2 ( 20-22) i primi due quarti di gioco.

IL FINALE — Il canovaccio non cambia nel terzo quarto: il punteggio resta bassissimo fino alla fiammata di Antelli che con 5 punti consecutivi mette a segno il primo strappo. Senigallia non sembra reagire e Rieti vola anche oltre la doppia cifra di vantaggio. Sembrerebbe finita, visto il rendimento offensivo dei padroni di casa, ma Rieti fa letteralmente harakiri nel quarto periodo, subendo un parziale di 25 a 3. La luce si spegne completamente, l’ultimo a mollare è Broglia con una tripla ma ormai l’inerzia è saldamente in mano a Senigallia che con Giacomini e Benin ringrazia e si porta a casa la vittoria, interrompendo la serie di cinque successi consecutivi della formazione di Ceccarelli. Termina 57 a 48.

SENIGALLIA– Giacomini 13, Bedetti 6, Varaschin 21, Bedin 7, Cicconi, Giannini 10

KIENERGIA RIETI — Testa 1, Frizzarin, Papa 5, Cortese 2, Broglia 11, Del Testa 3, Antelli 11, Tiberti 6, Timperi 9 all CeccARELLI

30_01_22

condividi su: