Novembre 2022

NPC

KIENERGIA, DERBY AL CARDIOPALMA VINCE LATINA

basket

Ceccarelli recupera Geist e lo getta dal primo minuto in campo, preferendo Bonacini in rotazione, tribuna per Rotondo. La partenza di Rieti è buona, e con Geist si porta in vantaggio. Latina però domina sotto i tabelloni, saranno 6 i rimbalzi offensivi conquistati e ricuce. L’impatto di Bonacini dalla panchina è ottimo, saranno 5 punti per l’ex Forlì, ed il primo parziale si chiude con la Kienergia avanti di 1(18-17). Nel secondo quarto aumenta il volume della difesa, l’attacco di Rieti si blocca e i ragazzi di Gramenzi sorpassano. Botta e risposta con Tucker che sale in cattedra con 5 punti di fila, ma Latina con Rodriguez e Lewis sorpassa di nuovo. Proprio un canestro dell’asso a stelle e strisce chiude il secondo parziale fissando il punteggio sul 33 a 36. 

Equilibrio che persiste anche nel terzo parziale. Le difese salgono in cattedra e Rieti rosicchia un punto. Poi nel quarto periodo succede di tutto. Geist si prende la squadra sulle spalle, ed approfittando anche del doppio tecnico, che costa anche l’espulsione di Gramenzi, va a +4. Nel momento difficile prima Rodriguez poi Alipiev piazzano un 6 a 0 di controbreak. La chiude Lewis dalla lunetta, l’ultimo possesso di Timperi si ferma sul ferro. Vince Latina 66 a 64 per Rieti si tratta del terzo ko interno consecutivo.

Parziali: 18-17; 15-19;13-12; 10-10

Kienergia Rieti: Darryl Tucker 19 (8/11, 0/0), Jordan Geist 15 (3/9, 1/6), Ruben Zugno 9 (3/4, 1/1), Davide Bonacini 5 (1/4, 1/2), Maurizio Del testa 5 (0/0, 1/4), Marco Timperi 4 (2/3, 0/3), Lucas Maglietti 3 (1/1, 0/2), Lorenzo Tortu 2 (1/7, 0/3), Nikola Nonkovic 2 (1/1, 0/1), Benjamin Marchiaro 0 (0/0, 0/0), Godwin Jhon 0 (0/0, 0/0), Alessandro Feliciangeli 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 12 / 17 - Rimbalzi: 31 10 + 21 (Darryl Tucker 14) - Assist: 10 (Ruben ZugnoDavide BonaciniLorenzo Tortu 2)

Benacquista Assicurazioni Latina: Mike Lewis 20 (5/6, 1/5), Ivan Alipiev 10 (2/4, 2/4), Yancarlos Rodriguez 8 (2/5, 1/6), Abdel Fall 7 (3/6, 0/1), Samuele Moretti 6 (1/2, 0/0), Giordano Durante 6 (1/1, 1/4), Alexander Cicchetti 3 (1/5, 0/0), Salvatore Parrillo 3 (0/1, 1/3), Kenneth Viglianisi 3 (1/1, 0/1), Emanuele Donati 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 16 / 24 - Rimbalzi: 41 12 + 29 (Abdel Fall 10) - Assist: 6 (Mike Lewis 2)


Questo il commento di coach Ceccarelli al termine della sfida contro Latina:”Partiamo dalle cose belle: oggi ne ho viste. La reazione dei ragazzi credo che si sia vista. Nessuno oggi può lesinare nulla, i ragazzi ci hanno messo tutto. La seconda è il pubblico che continua a seguirci e ci ha spinto nei momenti difficili. Analizzando la partita, Geist doveva giocare tra i 15 ed i 20 minuti ha giocato molto di più, ha sentito un pò di dolore, vedremo cosa è successo. Senza di lui gli ultimi minuti ha spostato. Il suo impatto si è visto. Ci serve per aprire spazio a tutti. Abbiamo tirato col 18% da , troppo poco anche con tiri aperti. La partita è cambiata sull’espulsione di Gramenzi, hanno cambiato metro, non ho mai parlato di arbitri, ma mai come oggi ho visto una cosa del genere. Tre falli inesistenti, che portano a sei tiri liberi, dopo è difficile. Grande reazione, il nostro campionato inizia oggi con una sconfitta ma con grande orgoglio. “


 
condividi su: