Ottobre 2021

REGIONE

INFRASTRUTTURE, PIROZZI (FDI), CHIESTA VERIFICA SU ATTUAZIONE DISCIPLINARI CONCESSIONI IDROELETTRICHE NEL LAZIO

politica

«Anche in virtù delle conseguenze dell’alluvione che ha flagellato la piana reatina  proprio a causa della presenza di un impianto idroelettrico, nella mia qualità di vicepresidente della Commissione Lavori pubblici e infrastrutture, ho chiesto che nell’ambito dell’approvazione della nuova legge sulle concessioni idroelettriche,  la Regione Lazio verifichi se tutte le norme previste dai disciplinari di concessione, in particolare quelle relative alla rimozione dei fanghi di laghi e fiumi, sono state attuate dai concessionari. Ho inoltre chiesto di sapere se e quali forme di ristoro sono state finora versate dai gestori degli impianti agli enti locali su cui ricadono gli impianti. Quest’ ultimo punto è una battaglia condivisa da tempo con la consigliera provinciale di Rieti, Claudia Chiarinelli che ha anche lei  comunicato l’esigenza di ristori verso il territorio  come già avviene in Piemonte e Veneto e quella del rispetto sull’obbligo ittiogenico e quindi ambientale».

Lo dichiara in una nota Sergio Pirozzi, consigliere regionale del Lazio

14_10_21

condividi su: