Febbraio 2019

PERSONE & PERSONAGGI

IL SALUTO DEGLI AMICI AD OTTORINO PASQUETTI

persone

(di Antonio Cipolloni) Ecco! Ancora una volta hai voluto sorprenderci.
Arrivasti al consueto ‘caffettaro’ appuntamento settimanale senza scendere dall’auto, era troppo freddo. Indubbiamente erano i primi sintomi, esplosi due giorni dopo!
Quindi la sorprendente cattiva notizia del trasporto, in elivia,  al Gemelli di Roma. E cì ha ancora, sorpreso, la tua coriacea forza di volontà, derivante certo dalla tua grande Fede cristiana e dalla devozione alla Santa Madre di Gesù. Ma, mi viene da aggiungere, anche dalla tua tempre di Sanfrancescano DOC di figlio, padre, nonno ed amico sincero, forgiata da una lunga esperienza e da un sincero altruismo, ripagato dall’affetto dei numerosissimi amici che insieme hanno pregato e continuano  farlo per te e per i tuoi amatissimi figli.

Hai lottato (e noi con Te in corali preghiere), ci hai ancora sorpreso con una ripresa incredibile, e abbiamo continuato a sperare così, come facevamo da ragazzi, nel momento in cui, sempre sorprendentemente prendevi vie diverse da quelle usuali e noi con grande amorevole pazienza, ti cercavamo per starti vicino.

Non possiamo immaginare i martedì ed i venerdì al Lungo-Velino senza le tue introduzioni e commenti ai fatti del giorno, alla nostra città, ai suoi personaggi.

Non lo può dimenticare il tuo amico d’infanzia (quale mi onoro di essere) e nemmeno il tuo Direttore Luciano, i gli amici Romano, Roberto, Francesco, Mauro Marcello e quanti frequentano quei settimanali matinée oltre Velino.

 

condividi su: