Dicembre 2023

MOSTRE

IL PITTORE SVEDESE ROLAND EKSTROM ESPONE A GRECCIO PER GLI 800 ANNI DAL PRIMO PRESEPE

eventi

Venerdì 8 dicembre alle ore 10,30 nel borgo antico di Greccio si svolgerà l’inaugurazione della Mostra personale del pittore svedese Roland Ekstrom dal titolo “800 anni dal primo Presepe, Sentieri di Francesco”.  

La Mostra sarà aperta al pubblico dall’8 al 10 dicembre dalle ore 11 alle ore 17 presso la sala comunale G. Velita, in via Largo Betlemme a Greccio.

All’inaugurazione saranno presenti, con l’artista svedese e il Sindaco di Greccio Emiliano Fabi, le autorità territorio.

La Mostra, patrocinata dal Comune di Greccio e dall’Ambasciata di Svezia, si ispira allo spirito di San Francesco nei confronti della vita, della natura e dell'universo con i suoi messaggi universali, senza tempo e sempre attuali.

La presenza della Svezia, con Roland, a Greccio è iniziata molti anni fa con il "Progetto Svezia" e con l'esposizione dei presepi di Greccio nella cattedrale protestante di Eskilstuna (città natale di Roland) nel dicembre 2001 alla presenza di una delegazione del Comune di Greccio e del Santuario e con la celebrazione di una Messa Ecumenica.

Nella sua veste di promotore del territorio reatino in Svezia, Greccio e il santuario sono stati una meta importante, ammirata ed esplorata con grande interesse da parte dei molti turisti svedesi che visitano e hanno visitato la Valle Santa nel corso degli anni.

Roland Ekstrom proviene da Eskilstuna (Svezia) dove ha studiato musica e arte. Ora vive e lavora in Italia dal 1982 nei pressi di Roma e al lago del Turano in provincia di Rieti. Ha esposto le sue opere in vari Paesi: Svezia, Danimarca, Italia, Germania, Spagna, Cile e USA ed ha ricevuto importanti riconoscimenti come il premio Nils Holgerss C. Weibull, Istituto Italiano di Cultura, Stoccolma; premio "Luce e natura" Abbazia di Subiaco per il XV centenario di S. Benedetto, Italia; premio internazionale Beato Angelico, Abbazia di Grottaferrata, Italia; “LRH illustrator of the future contest”, USA. Durante la lunga carriera di musicista ha suonato con gruppi svedesi e internazionali di alto livello.

condividi su: