Gennaio 2022

EVENTI E MANIFESTAZIONI

IL MINISTRO BIANCHI A RIETI PER LANCIARE IL PROGETTO P-TECH

formazione, scuola

E’ arrivato a bordo di un’auto confiscata durante un’operazione di contrasto al contrabbando, il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi. A Rieti, per incontrare i partner del progetto P-TECH e una delegazione degli studenti che hanno aderito al percorso formativo nella sede della società del gruppo IBM Sistemi Informativi dove è avvenuta la presentazione dell’iniziativa. Era presente anche il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, l’Assessore regionale al Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola, Politiche per la ricostruzione, Personale Claudio Di Berardino e il Presidente di Unindustria Angelo Camilli. Il ministro ha poi raggiunto l’ISS Luigi di Savoia con l’assessore Di Berardino per incontrare gli studenti coinvolti e i dirigenti reatini (il video dell’incontro sul gruppo format online) L'obiettivo di questo modello formativo, in linea con le priorità e i piani del Ministero dell'Istruzione, è quello di creare un legame più stretto tra la scuola secondaria, l'università e l'ecosistema industriale per promuovere le nuove competenze professionali richieste oggi dal mercato. Alla fine dei primi tre anni di scuola superiore, gli studenti di P-Tech potranno continuare la loro formazione all'Università associata al progetto senza la necessità di fare i test d'ingresso e, inoltre, potranno sfruttare i crediti formativi con cui accelerare i tre anni accademici. L'obiettivo è la laurea in Ingegneria Informatica chiamata "P-Tech Digital Experts".

17_01_22 

ph M. D’Alessandro

 

condividi su: