Febbraio 2022

PERSONE & PERSONAGGI

IL COMANDANTE LUOGOTENENTE VITULLI LASCIA IL SERVIZIO ATTIVO

persone

Il Comandante del Nucleo Comando della Compagnia di Rieti, Luogotenente Carica Speciale Claudio Sebastiano Vitulli, classe 1962, lascia il servizio attivo nell’Arma dei Carabinieri. Arruolato nel 1984, nel corso degli anni ha rivestito diversi e delicati incarichi distinguendosi sempre per spirito di sacrificio e professionalità. Il suo percorso nell’Arma dei Carabinieri inizia con la frequenza del corso di formazione per Allievi Carabinieri presso la Scuola di Benevento, al termine del quale viene destinato alla Stazione Carabinieri di Vietri di Potenza (PZ). Nel 1985 vince il concorso per sottufficiali e, al termine del biennio di formazione presso la Scuola Allievi Sottufficiali di Velletri, viene destinato alla Stazione CC di Scauri Minturno (LT), dapprima come Vice Comandante e, successivamente, come Comandante in Sede Vacante. Nel 1990 il Sottufficiale viene trasferito al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rieti, prestando servizio dapprima all’Aliquota Radiomobile e, successivamente, all’Aliquota Operativa. Tale incarico viene ricoperto fino al 1992, anno nel quale assume l’incarico di Comandante del Nucleo Comando della Compagnia di Rieti, dove ha prestato servizio fino ad oggi. In tale periodo, grazie alle sue capacità relazionali e ad uno stile sempre elegante e sobrio, ha ottenuto la stima e la considerazione dei Comandanti delle Stazioni della Compagnia, dei superiori gerarchici e del personale dipendente. Durante la sua carriera è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, della medaglia Mauriziana, della medaglia d’oro al merito di lungo Comando, della croce d’oro per anzianità di servizio militare ed ha ricevuto un Encomio Semplice dal Comandante della Legione CC Lazio per il prezioso contributo fornito in occasione del sisma del 2016.

In occasione del suo saluto ufficiale il Comandante della Compagnia di Rieti, Capitano Salvatore Beneduce consegnerà al Luogotenente Vitulli una pergamena a firma del Comandante Provinciale, Colonnello Bruno Bellini, in segno di riconoscenza per il contributo professionale fornito, il rigore morale, l’attaccamento all’Istituzione e la non comune disponibilità dimostrata nei confronti di tutti i colleghi.

I Carabinieri di Rieti ringraziano il Luogotenente Vitulli per la correttezza e la grande umiltà espresse sia nella veste di Comandante sia come collaboratore, nonché per lo spirito di sacrificio che gli ha sempre fatto anteporre il servizio alla vita privata, nell’esclusivo interesse della collettività e del buon andamento del reparto.

Al Luogotenente Claudio Sebastiano Vitulli e alla sua famiglia i più sinceri auguri da parte di tutti i Carabinieri del Comando Provinciale di Rieti.

11_2_22

condividi su: