Giugno 2024

IL 13 GIUGNO A CASTELNUOVO DI FARFA OMAGGIO DI UN GRUPPO DI CARABINIERI ALLA TOMBA DI BEATRICE BELCUORE

Un gruppo di carabinieri delle stazioni toscane di Cortona e Camucia, colleghi di Beatrice Belcuore, sono arrivati a Castelnuovo di Farfa, nel pomeriggio del 13 giugno, per rendere omaggio alla tomba della giovane e amata collega sabina di 25 anni, che si era tolta la vita con la pistola di ordinanza il 22 aprile scorso presso la Scuola Allievi Marescialli CC di Firenze. Il gruppo, visibilmente commosso, aveva lavorato accanto alla giovane e ne aveva apprezzato lo spirito ed il coraggio. I carabinieri delle stazioni toscane hanno abbracciato la famiglia e donato una targa alla memoria della giovane di Castelnuovo di Farfa, la quale si era distinta a Camucia nel salvataggio di un'anziana donna del borgo toscano. Alla toccante cerimonia, oltre ai familiari e a tanti commossi cittadini, sono intervenuti ad accogliere i motociclisti il Sindaco e il Comandante dei Carabinieri di Castelnuovo di Farfa. Sul marmo della tomba i genitori avevano fatto incidere: "Beatrice, dolce figlia e cara amica, la tua vita  è stata un dono per tutti quelli che hanno provato la gioia di conoscerti ed amarti".
 

14_06_2024

condividi su: