Giugno 2024

SCUOLA & UNIVERSITÀ

I RAGAZZI DELLE SCUOLE SCOPRONO IL GOLF. DE NAPOLI "UN IMPIANTO CHE RIETI NON MERITA"

Questa mattina i ragazzi delle I e II classi delle Scuole Medie hanno partecipato alle Finali provinciali del Campionati Studenteschi per le gare di Golf, svoltesi al Golf Club Rieti Centro Italia in via della Foresta. In questa occasione hanno potuto conoscere da vicino un impianto giudicato di ottima qualità e di avvicinarsi ad uno sport sconosciuto alla maggior parte di loro. Disegnato da Franco Orsini e Marcello Perotti, il golf club Rieti si estende su una superficie di 20 ettari "Un campo che Rieti non merita" ha dichiarato provocatoriamente il giudice federale Mario De Napoli, 45 anni di attività alle spalle ed un trasferimento nella nostra città determinato proprio dalla presenza di questo campo da golf che, con Maria Rosaria Striano, accoglieva i rappresentanti dei vari istituti.  "I reatini non sanno di avere un campo che è il fiore all'occhiello della Federazione Italiana Golf. Il numero di giocatori in una città che offre un impianto del genere è fin troppo esiguo, da noi arrivano da Roma, L'Aquila e Terni. Uno dei pochi campi in Italia in cui si offre ai bambini dai 6 ai 12 anni la possibilità di entrare gratuitamente per sperimentare l'attività. Qualora si appassionasse, con sole 50 euro al mese potrà partecipare alle lezioni del maestro, ed avrà sempre me al fianco invece per giocare. Un ragazzo che inizi intorno agli 11 anni a 16/17 può essere un professionista. Siamo orgogliosi di alcuni tra questi alunni presenti che disputano già gare fuori Rieti con risultati apprezzabili. La giornata odierna è a completamento di un lavoro fatto nelle scuole. L’obiettivo è quello di favorire la promozione e la diffusione del gioco del golf e, soprattutto, portare nuovi allievi e allieve all’interno dei Circoli di golf, in maniera da sviluppare e dare nuova linfa all’attività giovanile" Siamo forse convinti che si tratti di uno sport caro? "Resettate questo pensiero, andiamo incontro alle nuove leve in tutti i modi, da 14 anni in su costa 350 euro in un anno, è caro per chi vuole andarlo a praticare in campi esclusivi. Ma chi impara a giocare qui si rende conto che siamo già ad alti livelli, con buche in salita, in discesa ed un bellissimo lago che va attraversato."

04_06_24

condividi su: