Settembre 2019

EVENTI E MANIFESTAZIONI

GRAZIE A 'IL SORRISO DI FILIPPO' ASSEGNATE DUE BORSE DI STUDIO A DUE RAGAZZI DI AMATRICE, ALLIEVI DEL CONSERVATORIO

ricostruzione

Nello Spazio Teatro Nobelperlapace di San Demetrio sono state consegnate due borse di studio dedicate agli studi musicali di due ragazzi di Amatrice allievi del Conservatorio “Casella” dell’Aquila: Claudio Leonetti allievo di chitarra classica seguito dal maestro Aligi Alibrandi e Alex Cicconi, allievo di chitarra jazz nella classe del maestro Rocco Zifarelli. A ideare l’evento è stata l’associazione di promozione sociale “Il sorriso di Filippo” sostenuta dai membri della pagina Fb “Uniti per la musica”.

E' la stessa associazione a commentare la serata "Non è stato solo un concerto di ringraziamento per l’assegnazione di due borse di studio. È stata la testimonianza di un modo diverso di vivere questo mondo. È stato il completamento di un anno vissuto nel segno della comunione nell’accezione più pura della parola. Una moltitudine di persone senza distinzione di genere, classe sociale, credo politico (queste schifezze che un sistema impersonale, egoista e votato al solo profitto ha creato), che si è unita in un unico obiettivo. Quello di dare a due ragazzi così duramente colpiti dal terremoto, la possibilità di proseguire e terminare i loro studi e poter poi andare a fare ciò che hanno sempre sognato.È stato un esempio di come, fuori dal sistema, le persone siano capaci di generosità senza ritorno, per il solo piacere di vedere su due ragazzi puliti il sorriso di una gioia e sapere che un pezzetto di quella gioia appartiene ad ognuno di noi.

Oggi siamo felici, felici di rivedere il sorriso del nostro Filippo sui quei visi.
Ci teniamo a ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alle raccolte ed agli eventi, in modo particolare i tanti ragazzi delle scuole che non hanno esitato a mettersi a disposizione per suonare in favore di Alex e Claudio. Siete stati tanti e non riuscirei a nominarvi tutti senza dimenticarne qualcuno ma un nome lo voglio fare ed è quello di Silvia Nesi. La sua forza e tenacia è inversamente proporzionale alla sua esile figura, a dimostrazione che non servono i muscoli per dimostrare la forza. Un’instancabile tessitrice di rapporti con una grande capacità di coinvolgimento. Davvero la ringraziamo dal profondo del cuore e con lei le tantissime persone che hanno risposto ai nostri appelli.
Ad Alex e Claudio vogliamo augurare ogni bene perché ve lo meritate."

condividi su: