Giugno 2022

SPORT

GRANDE FESTA PER LE PREMIAZIONI JUJITSU KUDEN GOSHIN RYU: ECCO I NOMI 

sport
Grande festa Venerdì 24 Giugno 2022 in casa Kuden Goshin Ryu Ju Jitsu Rieti, infatti presso il Centro Sportivo Infinity Wellness in via del Terminillo, si è svolta la consueta cerimonia di consegna delle cinture e dei riconoscimenti al merito e all’attività agonistica.
La serata si è aperta con un susseguirsi di dimostrazioni: che hanno dato lustro alle doti intraprese durante l’anno, si è iniziato con i bambini fino ad arrivare ai più grandi, con grande entusiasmo da parte dei genitori e dei parenti intervenuti alla manifestazione.
Finita la carrellata delle dimostrazioni si è proceduto alle premiazioni dei passaggi di cintura e dei riconoscimenti al merito e all’attività agonistica che ha visto molti tesserati della Kuden premiati per un lavoro svolto fin qui di grandi successi.
Adesso ci godiamo la pausa estiva, come  afferma il maestro Giuliano Spadoni "Da settembre dobbiamo essere pronti per altri traguardi siano essi agonistici che tecnici e soprattutto con i bambini serbatoi per il futuro del Ju Jitsu".
Sono stati promossi cintura Gialla Junior:
Edoardo Tedesco.
Angelo Manfredi.
Gabriele Pace.
Flavio Purini.
Alessio Grillo.
Riccardo Grillo.
Giulia Grillo.
Alessandro Leoni.
Massimo Leoni.
Matilde Sabetta.
Leonardo Martellucci.
Olivia Martellucci.
Giuliano Domenec Jack Albert.
Anorue Leonardo Obinna.
Matteo Giardinieri.
Cintura Arancio Junior.
Christian Chiappalone.
Cintura Arancio Junior 1 Grado.
Vincenzo Barbacario.
Cintura Gialla 5 Kyu.
Flavia Petrucci.
Cintura Blu 2 Kyu.
Federico Onofri.
Cintura Marrone 1 Kyu.
Angelo Scaccia.
Lorenzo Iacoboni.
Alessio Giovannelli.
Cintura Nera 1 Dan Csen.
Salvatore Papale.
Cintura Nera 1 Dan Fijlkam e Campione Italiano 2021, vincitore Coppa Italia 2022.
Jacopo Pezzotti.
Cintura Nera 2 Dan Fijlkam vincitore Coppa Italia 2022.
Leonardo Dionisi.
Inoltre sono stati premiati per meriti sportivi e riconoscimenti:
Marco Chiappalone, Francesco Bertoni, Luca Mariani, Emanuele Perazzi, Lorenzo Iacoboni, Alessio Giovannelli.
condividi su: