Aprile 2024

NEWS

GIUGNO ANTONIANO 2024: TRA LE NOVITÀ DI QUESTA EDIZIONE RIDUZIONE IMPATTO ACUSTICO DEI FUOCHI D'ARTIFICIO

eventi

Nella suggestiva Sala degli Stemmi del Palazzo Papale di Rieti, questa mattina alle 11.30, è stata presentata la prossima edizione del Giugno Antoniano Reatino, in programma dal 12 giugno al 1 luglio 2024. 
Alla presenza del vescovo di Rieti monsignor Vito Piccinonna, del Cappellano della Pia Unione Sant’Antonio di Padova di Rieti, padre Marcello Bonforte, e del priore della confraternita, Alessandro Brunelli, è stato svelato il programma liturgico con l'apertura dei festeggiamenti mercoledì 12 giugno alle 18, presso la Basilica di Sant'Agostino, l'esposizione del Santo, a seguire, la Solenne Messa presieduta dal Vescovo di Rieti. Per il solenne pontificale del 13 giugno giungerà il cardinale Marcello Semeraro, prefetto del dicastero delle cause dei santi. Giovedì 20 Giugno a Piazza Mazzini alle 18 la tradizionale Benedizione dei bambini, mentre domenica 30 Giugno alle 18.30, la Solenne Processione dei Ceri per le vie della città.
"La Pia Unione Sant'Antonio, donerà quest'anno al reparto pediatrico un laringoscopio pediatrico", così ha dichiarato padre Marcello Bonforte, con voce rotta dall'emozione "così tutti i bambini potranno ricevere le adeguate cure", seguito da un lungo applauso. 

La Pia Unione Sant'Antonio, ha annunciato il programma ricco di eventi anche per questa edizione organizzati e curati da TUTTOSPETTACOLO. I concerti e gli spettacoli si terranno a Piazza Mazzini a partire dalle 22:
-Giovedì 13 Giugno 'Siamo Solo Noi' Vasco Rossi Tribute Band;
-Sabato 22 Giugno, commedia in vernacolo reatino 'Lu bellu jèncu' della compagnia teatrale La Schiarìca;
-Martedì 25 Giugno, Negramaro Tribute Band;
-Mercoledì 26 Giugno 'Giovani Wannabe', Tribute Band dei Pinguini Tattici Nucleari;
-Giovedì 27 Giugno, L'ORCHESTRACCIA  in concerto;
-Venerdì 28 Giugno, RAF
-Sabato 29 Giugno, MATIA BAZAR

Domenica 30 Giugno, alle 23.45, Lo spettacolo pirotecnico offerto dalla Ditta Casciani Fireworks. La novità di quest'anno saranno i Fuochi d'artificio con impatto acustico ridotto del 40-50%. La richiesta è partita dalle associazioni 'Loco Motiva', 'Angelita', 'Cooperativa Clarissa', 'Cooperativa Levante', 'Amici di Fiocco', 'Adozioni del cuore -  canile comunale', 'Occhi di gatto Odv', 'Qua la zampa', 'Giardino Faunistico di Piano dell'Abatino', 'Turano 4 settembre', 'Asd e l'uomo incontrò il cane', 'Asdc Armacav', 'Tesori a 4 zampe', e fatta propria dagli organizzatori, dopo un incontro, per favorire il benessere degli animali e di tutte le persone fragili. 

27_4_24

ph G. Wind

condividi su: