Marzo 2019

FUSACCHIA, ARRESTI AL CREA NON METTANO A REPENTAGLIO INVESTIMENTI SU RIETI

impresa

"Le recenti notizie di cronaca relative all’arresto dei vertici del CREA rischiano di compromettere il progetto di recupero dello Strampelli e l’insediamento di una struttura di ricerca a Rieti - l'allarme viene dato da l'on Alessandro Fusacchia, deputato di +Europa - Ho per questo sentito nelle ultime ore sia il rettore della Tuscia sia il direttore generale competente del MIUR, che mi hanno confermato la disponibilità e volontà a portare avanti il progetto.

Vedremo con quali tempi il CREA potrà adesso confermare, anche formalmente, l'impegno preso.

Attività di ricerca e recupero dell’eredità di Strampelli, combinati con un grande progetto di trasferimento tecnologico per l’agricoltura digitale, sono importanti per la sviluppo del nostro territorio.

Quattro anni fa era tutto pronto, facciamo in modo che i prossimi quattro mesi ci permettano di chiudere – e quindi avviare – il progetto una volta per tutte"

condividi su: