Gennaio 2019

FILT CGIL: GRANDE PREOCCUPAZIONE PER IL FUTURO DELL'ASM

amministrazione
"Esprimiamo grande preoccupazione per la situazione della società di trasporto pubblico ASM Rieti SPA. Ad oggi non sono chiari e definiti i nuovi assetti societari, nonostante l’imminente scadenza del contratto di servizio con il comune di Rieti - scrivono i rappresentanti di Filt Cgil - Gli impegni che l’azienda ha assunto con le organizzazioni sindacali il 30 novembre e il 13 dicembre non hanno avuto nessun seguito. Non sono stati affittati bus per la soluzione ponte per sopperire alle carenze dei bus fermati dalla circolazione per rispettare gli obblighi di legge. Ad oggi risultano ancora accantonati mezzi del servizio scolastico e sono stati acquistati mezzi già inutilizzabili.
Siamo fortemente preoccupati per la qualità del trasporto pubblico dei cittadini di Rieti, per il futuro delle lavoratrici e dei lavoratori e per la stabilizzazione del personale somministrato che ormai da anni lavora per la ASM. Per queste regioni abbiamo avviato le procedure di raffreddamento e conciliazione e intendiamo proseguire la mobilitazione per avere risposte dall’azienda e dalle istituzioni competenti."
condividi su:
EMIGRANDO TRA VECCHIO E NUOVO MONDO
amministrazione, digitalizzazione, impresa
A TU PER TU COL NUOVO SINDACO
amministrazione, persone
DUE PESI E DUE MISURE
amministrazione