Gennaio 2021

EMERGENZA ESONDAZIONI

ESONDAZIONE TURANO, LA DIGA SCARICHERÀ ANCORA ACQUA: MASSIMA CAUTELA

acqua, protezione civile

E’ proseguito per l’intera giornata il lavoro delle varie squadre di Protezione Civile in campo per le conseguenze dell’esondazione del fiume Turano. Nuovi interventi di posizionamento dei sacchetti sono stati effettuati in varie aree interessate dagli allagamenti mentre in altre (es: via Prati, via Pantane) si è provveduto alla chiusura di falle nelle sponde. Inoltre, sono stati effettuati interventi di recupero di animali da terreni e proprietà ancora isolate e svuotamento di abitazioni dall’acqua.

A seguito della riunione odierna del Coordinamento di soccorso pubblico coordinata dalla Prefettura di Rieti, è stato comunicato che la società che gestisce la diga del Turano effettuerà manovre di scarico per abbassare il livello della diga stessa. In conseguenza della suddetta comunicazione il COC – Centro Operativo del Comune di Rieti, rinnovando l’invito alla cautela nelle zone interessate, ricorda di essere sempre attivo e raggiungibile e, anche nelle prossime ore notturne, sarà in costante azione di monitoraggio e supporto.

E’ possibile contattare il COC – Centro Operativo Comunale di Rieti tramite i numeri 0746287215 e 0746287285.

 

29_01_2021

condividi su: