Giugno 2024

ELEZIONI, SINISTRA ITALIANA "OTTIMO IL RISULTATO NEL CAPOLUOGO. A MONTOPOLI VOTI RADDOPPIATI"

"In Italia, come in provincia di Rieti, Alleanza Verdi e Sinistra è la forza politica che maggiormente sale sul piano elettorale. - osserva Sinistra Italiana Federazione Provinciale di Rieti - Ottimo il risultato nel capoluogo, dove in alcuni seggi si è ottenuta la percentuale di due cifre, ottimi i risultati nei più importanti centri della Sabina dove in alcuni casi (vedi Montopoli) si sono raddoppiati i voti in numero assoluto, rispetto alle politiche del 2022, straordinari i successi a Poggio Moiano e in alcuni piccoli comuni, da sempre roccaforti nere, come Salisano e Montasola, impensabili fino a qualche tempo fa.
 
Non possiamo che essere orgogliosi, sottolineando che ciò è anche frutto dell’impegno e del sacrificio delle compagne e dei compagni che negli ultimi 7 anni (dalla nascita di Sinistra Italiana) hanno lavorato a fari spenti, senza rete e senza forza economica alle spalle, tenendo alta la bandiera della sinistra che troppi pensavano andasse ammainata.
 
Certo, Rieti e provincia si confermano aree in cui la destra continua a farla da padrona ma il dato ha dimostrato che la presenza di una sinistra forte può, oggi fare da argine e nel futuro prossimo, porsi come alternativa alla decadenza dei nostri territori, a cui la destra sta portando. A cominciare dalle due prossime tornate amministrative che riguarderanno i due comuni più grandi, Rieti e Fara, che ad oggi sembrano rimanere feudi di Fratelli d’Italia e Lega dove ci metteremo la nostra passione, i nostri valori di sinistra, la nostra volontà di esserci, la nostra esperienza e la voglia di fare il bene di tutti, perché i nostri territori meritano di essere governati, e bene".

condividi su: