Maggio 2019

EVENTI E MANIFESTAZIONI

É IL GIORNO DELLA MILLE MIGLIA A RIETI. GLI EVENTI

millemiglia

La Mille Miglia 2019 lascia alle spalle l’Adriatico e, per la seconda tappa della corsa, si dirige verso Roma. Primo Comune che incontrerà sul proprio cammino è Cesenatico, seguito a ruota dal gradito ritorno a Gambettola. Poi Urbino e il passaggio, per la prima volta nella storia della Freccia Rossa, da Corinaldo, uno dei dieci borghi più belli d’Italia, eletto il più bello in assoluto nel 2007.

La gara prosegue a Senigallia, dove sarà effettuato un controllo del timbro in piazza Duomo, e poi via verso Fabriano per il pranzo nel loggiato di San Francesco. Da lì ad Assisi il passo sarà breve: le vetture affronteranno la cittadina «al contrario» rispetto al solito: ossia entreranno dalla parte alta, dalla fortezza, per poi scendere. Quindi raggiungeranno Perugia, dove attraverseranno il centro cittadino e in particolare corso Vannucci, si sposteranno verso Todi, dove saranno effettuate prove cronometrate e verso il centro di Terni, dove faranno invece un controllo orario. Da Pie’ di Moggio gli equipaggi attraverseranno la galleria di Reopasto per salire sulla superstrada Rieti-Terni a Greccio, da lì fino a Ponte Cavallotti, Porta D’Arce, viale Morroni-Canali, Porta Cintia, via Cintia, piazza Vittorio Emanuele II, Ponte Romano, verso la Salaria per Roma. Con passaggio previsto in centro intorno alle 18.30, ma l’abbraccio della folla sarà preceduto sin dalle ore 17  da una serie di iniziative collaterali che condurranno fino a domenica.

Il Museo Veicoli Storici Ludovico Spada Potenziani, il Club Volante D’argento, l’ Hobby Moto d’Epoca Di Fiorello Formichetti, il Vespa Club Rieti, il Rieti Racing Club e l’ Extreme 500 Sport Club, offriranno la possibilità al pubblico di intrattenersi seguendo  le varie Esposizioni, iniziando con l’Eleganza italiana de ‘Lo stile Lancia’, attraversando l’Evoluzione Tecnica della Moto fino al 1960 grazie alla guida di Fiorello Formichetti, passando per ‘La Vespa’ definendone caratteristiche e modalità di progettazione, osservando le ‘Muscle Car’ del Racing Club Rieti e curiosando tra ‘Extreme Fiat 500 Sport’ ovvero le 500 d’epoca elaborate. In sala Mostre sotto i portici del Comune sarà possibile assistere alla proiezione dei filmati storici sulle 1000 Miglia. Nei giorni seguenti ci saranno momenti ulteriori di approfondimento con Convegni a tema dedicati al mondo motoristico con, domani venerdì 17 maggio, una piccola esposizione estemporanea di veicoli d’epoca in vendita. Tutte le attività saranno indirizzate con visite guidate anche ai ragazzi delle Scuole che interverranno.

Il Club Auto Storiche reatine sarà impegnato oggi nell’accoglienza agli equipaggi con offerta di una degustazione di prodotti tipici locali. Un’attrazione per i più piccoli li coinvolgerà nella lunga attesa delle 430 auto storiche. Sarà possibile visitare nell’apposito stand la Mostra fotografica sulla Storia delle Mille Miglia. Chi rimarrà a casa potrà invece seguire il passaggio del ‘Museo viaggiante’ attraverso la diretta realizzata da RTR (canale 174 in chiaro).

Ad intrattenere i presenti, sul palco, oltre ad alcuni esperti che esporranno le caratteristiche tecniche di ogni equipaggio, Roberto Guidobaldi.

 

 

 

condividi su: