Gennaio 2022

PROVINCIA

SUBIVA DA TEMPO MALTRATTAMENTI E VIOLENZE DAVANTI AL FIGLIO MINORE. DENUNCIA IL CONIUGE

cronaca, provincia

Si comunica, ai fini dell'esercizio del diritto di cronaca costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti dell'indagato (che, in considerazione dell'attuale fase di indagini preliminari, é da presumersi innocente fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti la colpevolezza) che, nell'ambito dell'attività volta ad arginare il fenomeno della violenza domestica, i Carabinieri hanno denunciato a questa Procura della Repubblica un uomo per maltrattamenti in danno della moglie.

La donna, di origini rumene, la quale ha poi denunciato di essere da tempo vittima dei maltrattamenti del coniuge, esasperata dalle continue violenze e al culmine dell'ultimo litigio, ha deciso di rivolgersi alla Stazione dei Carabinieri di Borbona.
Ai militari la donna dichiarava di essere stata oggetto di minacce, insulti ed offese da parte del marito convivente, anch'egli di origini straniere, il quale in uno stato di forte alterazione dovuto all'abuso di sostanze alcoliche avrebbe infierito verbalmente su di lei, per di più dinanzi al figlio minore. Le prime indagini hanno consentito di ipotizzare che, purtroppo, non si è trattato di un singolo episodio, ma solo dell'ultimo di una serie di atti aggressivi nei confronti della donna.
Nel procedimento penale instauratosi, la sussistenza della responsabilità penate sarà accertata dal Giudice.

19_1_22

condividi su: