Aprile 2019

DOCUMENTI STORICI RESTITUITI ALLA CROCE ROSSA DI RIETI, PROSSIMAMENTE IN MOSTRA

salute, sanità, sicurezza

Tornano nella sede della Croce Rossa di Rieti importanti documenti storici. Una parte di essi verrà esposta dal 4 al 9 maggio in occasione del 90esimo della CRI di Rieti.

Il Ministero per i beni e le attività culturali - Direzione Generale degli Archivi - Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Lazio, ha restituito alla CroceRossa di Rieti documenti depositati temporaneamente presso l'archivio di Stato. Gli stessi caratterizzati da una valenza storica sono stati consegnati a Maria Rita Bianchetti  delegato Obiettivo IV Disseminazione del Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali, dei Valori Umanitari e della Cooperazione internazionale. I documenti verranno conservati, temporaneamente, nella sala della Presidenza in attesa di terminare la catalogazione. Una parte di questi verrà esposta dal 4 al 9 maggio in occasione del  90esimo anniversario della  costituzione del  Comitato della  Croce Rossa d Rieti.
Pezzi di storia che confermano e sostengono il prezioso percorso del volontariato e della Croce Rossa Italiana, nata per porre un limite umano alla brutalità. Fu  infatti questo, un secolo e mezzo fa, il sogno di Henri Dunant, il fondatore della Croce Rossa diventato una realtà per il supporto alle necessità e vulnerabilità  delle comunità.

condividi su: