Gennaio 2019

TERREMOTO

CRIMI COME PROMESSO AD ACCUMOLI ED AMATRICE

ricostruzione

"Oggi sono ad Accumoli, prima tappa del viaggio che ci porterà da qui alle prossime settimane a visitare le aree terremotate d'Italia. Il nostro obiettivo è ascoltare cittadini ed Istituzioni, comprenderne i disagi e le problematiche, ed accogliere dalle comunità colpite le istanze e le richieste per una piena e rapida ricostruzione. In seguito al tavolo istituzionale nella sede provvisoria del Comune, in presenza del sindaco Stefano Petrucci e del capo della Protezione Civile del Lazio Carmelo Tulumello, ho voluto portare un saluto anche all'unità emergenziale dei Carabinieri che presidia il territorio in difesa dei cittadini. Anche loro lavorano in condizioni precarie, ma riescono a garantire un costante servizio di sicurezza e protezione alle persone in difficoltà." Lo scrive il sottosegretario Vito Crimi durante il suo viaggio nei nostri territori colpiti dal sisma accompagnato dal commissario Piero Farabollini, il sindaco di Accumoli Stefano Petrucci, il direttore della Protezione Civile Regionale Lazio Carmelo Tulumello, il deputato reatino del M5S Gabriele Lorenzoni,Massimo Tocchio assessore di Borbona e delegato Anci Lazio e il direttore dell'Ufficio Ricostruzione Lazio Wanda D'Ercole.

Alle ore 17,30 presso la sala mensa dell'Area del Gusto si svolgerà la riunione con la cittadinanza e i comitati di Amatrice

condividi su: