Aprile 2019

CALCIO A 5

IN CORSA PER IL TRICOLORE

calcio a 5

(di Mattia Esposito) Inizia la volata finale della stagione in casa Real Rieti. Dopo il pareggio 2-2 contro Eboli ora è il momento di tuffarsi nelle ultime due gare di regular season, prima di godersi l'atmosfera magica dei playoff. L'obiettivo primario resta quello di chiudere la stagione regolare tra le prime quattro, un risultato comunque importante tenendo conto dei tantissimi infortuni che hanno falcidiato la squadra nella seconda parte di stagione. Sarà poi il piazzamento finale delle prime otto a decidere quelli che saranno tutti gli accoppiamenti dei quarti di finale. Per la post season tornerà Alemao, una delle pedine più importanti a disposizione del tecnico David Festuccia, che il 30 aprile finirà di scontare una squalifica di ben tre mesi rimediata in finale di Coppa Della Divisione. L'impressione è che, con il rientro di alcune pedine, il Real sia pronto per giocarsi le sue chance fino in fondo, consapevole però che ci sono avversari di primissima fascia. I risultati positivi di questa stagione chiamano sempre più spettatori al PalaMalfatti, che nella seconda parte di campionato sta diventando un vero e proprio fattore. Quella in corso potrebbe essere una stagione da record, anche se proprio ora, nel momento della verità, bisognerà chiudere il cerchio e farsi trovare pronti nel momento che da un senso a tutta la stagione: la corsa verso il tricolore. Dopo la vittoria in Coppa Della Dicisione, la semifinale di Coppa Italia, ora il sogno è centrare una finale scudetto che riporta alla mente un sogno sfumato per mano di Asti oramai quattro anni fa. L'esperienza e la qualità del gruppo non mancano, così come l'entusiasmo tipico di chi sa di potersi togliere grandi soddisfazioni. La Rieti del futsal ha voglia di emozionarsi ancora, e il Real di quest'anno sembra disegnato appositamente per questo, nonostante le mille difficoltà.

condividi su: